Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

 
Direttore: Vincenzo Di Guida

RSS Feed

19 agosto 2018

Post di: Carlo Cisbani

Un papa dimenticato

Paolo VI moriva, lontano dal Vaticano, nel silenzio della sua residenza estiva di Castelgandolfo, il 6 agosto 1978. Quarant’anni fa. Con lui, dopo i fulminei giorni di Giovanni Paolo I, finiva il papato italiano, ininterrotto dal 1523. Agli ecclesiastici italiani si riconosceva da sempre un’apertura sovranazionale, che li rendeva adatti al papato. Durante la Prima

La nascita di Bibendum

“Se avesse un paio di braccia, sembrerebbe proprio un omino!”, disse Edouard Michelin, al fratello Andrè, in occasione dell’Esposizione Universale e Coloniale di Lione, nel 1894, vedendo una pila di pneumatici, nel suo stand, disposti in modo artistico.  Da questa casuale intuizione, creò l’immagine del pupazzo  “Bibendum”, il famosissimo “Omino Michelin”, ideato nel 1898, dall’artista francese Marius

Una nave dimenticata

Il 15 aprile del 1912 recuperò dal mare 705 persone, dopo il naufragio più famoso della storia, quello del “Titanic”. Ma poco più di sei anni dopo, il 17 luglio del 1918, quasi alla fine della Prima Guerra Mondiale, proprio un secolo fa, raggiunse anche lei il fondo dell’Oceano Atlantico, dopo essere stata silurata da un sommergibile tedesco. E’ la storia del

Quelli del “Mayflower”

Nel Seicento, Chiesa e Stato erano talmente compenetrati tra loro, che ogni dibattito teologico era carico di significato politico-sociale. La Riforma del Secolo XVI aveva affermato la dottrina del sacerdozio universale dei credenti, distruggendo la tradizionale barriera fra laici e clero. I Principi germanici o scandinavi e i Consigli delle città libere, dopo averla abbracciata,

Caso Tortora: Perché proprio lui?

“Dunque, dove eravamo rimasti? Potrei dire moltissime cose e ne dirò poche. Una me la consentirete: molta gente ha vissuto con me, ha sofferto con me questi terribili anni. Molta gente mi ha offerto quello che poteva, per esempio, ha pregato per me e io questo non lo dimenticherò mai. E questo “grazie”, a questa

La triste storia di Yakov Džugašvili

Si pensa, generalmente, che avere un padre importante e potente sia una fortuna; perlomeno, non una disgrazia.Non fu così per Yakov Josifovič Džugašvili, il figlio di primo letto di Josif Vissarionovič Džugašvili, detto “Stalin” (uomo d’acciaio), al quale il destino assegnò l’odio e il disprezzo del padre, un’adolescenza trascurata, una maturità infelice, una morte violenta

S. Benedetto e l’Italia del suo tempo

La biografia di San Benedetto è sempre stata poco diffusa, poco esaltata, offuscata nei secoli da quella ben più famosa di San Francesco d’Assisi. Eppure la sua è l’immagine di una spiritualità solida, equilibrata, si potrebbe dire monolitica; di una volontà ferma che emerge da tutto un ribollimento ascetico, una visione esatta di compiti ricostruttivi,

II G.M.: I paracadutisti nella campagna di Sicilia

I carri armati “Tiger”, il nuovo modello con il quale l’alto comando tedesco sperava di ristabilire, sul piano qualitativo, quella superiorità nel settore delle forze corazzate, persa sul piano quantitativo, risultarono particolarmente inadatti alle condizioni del terreno siciliano poiché, data la loro altezza e la spessa corazzatura, erano ingombranti e poco mobili. Erano, altresì, troppo

Il Generale Model

Sarà capitato a molti di ascoltare, negli anni della fanciullezza, da parenti od amici, in particolari momenti di emotiva riflessione, delle storie importanti del loro passato, situazioni avventurose, di estremo pericolo magari; a me è capitato di ascoltarle da mio padre, a tavola, durante qualche pranzo in famiglia, sempre sollecitate dalla curiosità di noi bambini.

Il Partito Comunista nell’Era Fascista

Chi, negli anni del grande emigrazione dall’Italia per sfuggire al regime fascista, svolse un’azione clandestina, metodica all’interno, collegata sistematicamente con i centri direttivi esteri, fu il Partito Comunista. Aveva iniziato la propria trasformazione segreta, contemporaneamente alla presenza ufficiale pubblica, parecchi anni prima che il grande esodo cominciasse: si potrebbe dire, addirittura prima della “Marcia su

Post più vecchi››