Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

 
Direttore: Vincenzo Di Guida

RSS Feed

23 ottobre 2018

Post di: Carlo Cisbani

Il mercante della morte

Da Marie Curie a Rita Levi Montalcini, da Boris Pasternak a Ernest Hemingway, da Aung San Suu Kyi a Barack Obama. Sono solo alcuni dei tantissimi personaggi che, negli anni, hanno ricevuto il “Premio Nobel”. Il più prestigioso riconoscimento, assegnato a personalità che si sono distinte nel campo della chimica, dell’economia, della medicina, della fisica,

Una romantica storia di guerra

Lei chiamava lui “boss”, capo, e lui chiamava lei “irish”, irlandese. Forse erano amanti o forse no. Sicuramente erano molto intimi e con ogni probabilità innamorati. Lui era Dwight David Eisenhower, detto Ike, Capo del Comando Supremo delle Forze Alleate in Europa (SHAEF), nei ultimi anni del secondo conflitto mondiale. Lei si chiamava Kathleen Helen

Prostituzione: Un colpo di piccone (2a parte)

Nel 1963 la legge fu investita della questione di “legittimità costituzionale”, ma i giudici reputarono corretta la formulazione della norma. Dagli anni ’80, nel dibattito politico sono state numerose le richieste di abrogazione o di modifica per un provvedimento che inevitabilmente, quando fu stilato, non poteva tener conto, ancora, di temi come l’immigrazione clandestina, la

Prostituzione: Un colpo di piccone (1a parte)

“È bastato, in Italia,  un colpo di piccone alle case chiuse per far crollare l’intero edificio, basato su tre fondamentali puntelli: la Fede cattolica, la Patria e la Famiglia. Perché era nei cosiddetti postriboli, che queste tre istituzioni trovavano la loro più sicura garanzia”. Così scriveva Indro Montanelli, nel 1958, in “Addio Wanda”, il suo celebre libello contro la Legge

I custodi della Patria

La figura del Corazziere, rappresenta da sempre il simbolo della nostra Patria istituzionale, con la lucente corazza, l’alta statura, l’elmo e la coda di cavallo. La storia delle Guardie del Corpo dei Sovrani Sabaudi prima e dei Presidenti della Repubblica poi, parte da molto lontano, nel tardo 1300. All’epoca di Amedeo VII di Savoia, detto

La chiesa che cambiò

“Straordinaria, è l’odierna nuova maniera di pregare, di celebrare la Santa Messa. Oggi si inaugura la nuova forma della Liturgia, in tutte le parrocchie e chiese del mondo, valida per tutte le Messe seguite dai fedeli. È un grande avvenimento, che dovrà essere ricordato come principio di rigogliosa vita spirituale, come un nuovo impegno, che

La corsa più bella del mondo

Enzo Ferrari così disse: “La Mille Miglia è la corsa più bella del mondo”. La manifestazione nacque alla fine del 1926, quando quattro giovani amici di Brescia, a seguito della mancata assegnazione, alla loro città, del Gran Premio d’Italia, decisero di dare vita alla gara automobilistica. I “quattro moschettieri”, come vennero allora soprannominati, erano il conte

Una spedizione diventata leggenda

Quando il “Times”, nei giorni scorsi, ha pubblicato la notizia, la cosa non sembrava vera. A più di 100 anni dall’affondamento della “Endurance”, una missione scientifica inglese ha deciso di rimettersi sulle tracce della leggendaria  nave di Sir Ernest Shackleton. Partirà all’inizio del 2019 e sarà guidata dall’esploratore  Julian Dowdeswell. Cercherà soprattutto il relitto di quella che è considerata da

Tra mito e realtà

E’ interessante capire, attraverso le testimonianze dei suoi più stretti collaboratori, il profilo di Adolf Hitler come capo militare, sensibilmente diverso dalla descrizione che, del dittatore, avevano fatto, ad esempio, la stampa, i cinegiornali ed alcuni autori, che avevano studiato il personaggio a ridosso degli eventi o durante gli stessi. Vale la pena di riportarlo,

Un papa dimenticato

Paolo VI moriva, lontano dal Vaticano, nel silenzio della sua residenza estiva di Castelgandolfo, il 6 agosto 1978. Quarant’anni fa. Con lui, dopo i fulminei giorni di Giovanni Paolo I, finiva il papato italiano, ininterrotto dal 1523. Agli ecclesiastici italiani si riconosceva da sempre un’apertura sovranazionale, che li rendeva adatti al papato. Durante la Prima

Post più vecchi››