Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

26 Gennaio 2021

Tennis – Spettacolo a Wimbledon!


Domenica 14 luglio il campo centrale di Wimbledon, ha ospitato uno degli incontri di tennis più belli ed appassionanti di sempre. Di fronte si trovavano due eterni rivali, capaci entrambi di esprimersi al meglio sulla superficie veloce inglese.
Gli spettatori, accorsi numerosissimi hanno goduto di un match spettacolare e a tratti avvincente.
E’ stata la finale dei Championships più lunga di sempre ed ha mostrato due tra gli interpreti più rappresentativi ed emblematici di questo nobile quanto spettacolare sport.
Da un lato Roger Federer giunto alla fase finale alla soglia dei 38 anni e dall’altra il N. 1 del mondo Djokovic, che dopo un lungo periodo opaco ha saputo riacquistare calma e capacità tattica, che, abbinate alla sua eccezionale tecnica, lo hanno riportato in vetta alle classifiche mondiali.
La partita ha vissuto fasi alterne , ora a vantaggio dell’uno e subito dopo a vantaggio dell’altro.
In effetti il primo set molto equilibrato è stato vinto al tie break da Djokovic (punteggio 7-5).
Il secondo set ha visto la pronta quanto furibonda reazione dello svizzero che si è imposto 6-1
Nel terzo set il leader del mondiale rivinceva al tie break (punteggio 7-4) e successivamente erdeva il quarto set 6-4.
Iniziava l’ultimo set, alla luce delle nuove regole, rese necesarie dall’esperienza in semifinale dell’anno scorso e pertanto la direzione del torneo da quest’anno decideva per un 5 eventuale set che non poteva andare oltre il 25.moo game.
La partita era molto equilibrata e nel 16.mo gioco Federer si vedeva annullati 2 match point.
Si arrivava pertanto al tie break del 5^ set conclusosi con il punteggio di 7-3 per Djokovic che si aggiudicava i Championships per la 5^ volta e la 2^ consecutiva, dopo 4 ore e 55’, ben 421 puniti aggiudicati di cui 218 a favore di Federer , anche se non sufficienti per la vittoria finale.
Per Nole è il 16^ successo in un torneo dello Slam.
Per Roi Roger è il 21.mo Wimbledon consecutivo, in questa edizione è arrivato a quota 101 vittorie sull’erba londinese ed ha ottenuto 353 successi a livello Slam di cui ben 187 sono sull’erba. Per lo svizzero è la 12esima finale a Wimbledon, mentre a livello Slam è la 31esima.
Per lui il bilancio ora , nelle finali a Wimbledon, è di 8-4 (tre sconfitte con Djokovic, una con Nadal). Roger quindi si ferma a 8 vittorie londinesi e 20 Slam.

Tags: , , ,