Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

 
Direttore: Vincenzo Di Guida

RSS Feed

24 Marzo 2019

8 marzo: la “Vanvitelli” fa prevenzione


Fra le celebrazioni dell’8 marzo organizzate in città, nel cortile del I Policlinico a Piazza Miraglia – Napoli – è stato allestito un gazebo giallo. Per la festa della Donna l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” unitamente all’Azienda Ospedaliera Universitaria “L. Vanvitelli” hanno pensato di festeggiare le donne riflettendo sul loro benessere. L’iniziativa 8 Marzo – Donne Vanvitelli, di grande impatto sociale, si è rivolta alla prevenzione ed alla tutela della salute delle donne. Non nuove a queste manifestazioni, basti pensare alla Giornata della Salute, svoltasi negli anni passati (n.d.r.), ancora una volta Ateneo ed Azienda hanno collaborato sinergicamente grazie all’intuito illuminato del Rettore, Prof. G. Paolisso, e del Direttore Generale, M. Di Mauro. Con occhio attento verso la profilassi, sono state offerte visite specialistiche gratuite a tutte le donne dell’Azienda e dell’Ateneo che ne avessero fatto richiesta nei giorni precedenti. La manifestazione, che ha riscosso un notevole successo, specialmente fra le più giovani, le studentesse, potrebbe essere destinata a ripetersi, a detta degli operatori, l’8 di ogni mese. Una giornata dedicata alle donne che hanno avuto a disposizione, dalle 8,00 alle 17,00 diversi staff medici di grande competenza che hanno fornito visite accurate in Dermatologia, Prof. Argenziano, Dietetica – Prof. M. Monda, Fisiatria – Prof. Gimigliano, Ginecologia – Prof. Colacurci, Senologia – Prof. Procaccini. L’attenzione è stata posta sulle principali malattie femminili con lo scopo di fornire informazioni in merito alla necessità e all’importanza di sottoporsi a periodici controlli riuscendo così a raggiungere una diagnosi precoce. Fortissima anche l’organizzazione amministrativa e sanitaria grazie alla collaborazione delle dott.sse S. Muollo, A. Galdieri, A. Bertone, A. Luongo, G. Bianchino e R.M. Testa, che in pochi giorni hanno realizzato il progetto. Non sono mancate infine mimose per tutte e cappellini gialli, perché a noi la salute delle donne sta molto a cuore.

Tags: , , ,