Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

28 Ottobre 2020

BACI OVUNQUE: esce Acqua Brillante


Acqua Brillante, S“regolatezza” indie-nerd dalla provincia Italiana.
“Acqua Brillante” è il nuovo singolo di Baci Ovunque.

Tommaso Fagotto, in arte Baci Ovunque, nasce nell’anno in cui muore Gene Kelly, il 1996, il primo maggio, all’alba di un soleggiato mercoledì. Nelle domeniche tinte di noia della provincia Veneziana, ogni tanto bagnato da qualche goccia di colore grazie ai dischi del padre, svegliatosi nel solito letto con sopra il poster dei Pink Floyd, capisce che la musica è e sarà sempre parte della sua vita. Avido di conoscere ogni genere, ogni stilema, ogni corrente, divora, album dopo album, una giovinezza ed una gioventù, quasi in ordine cronologico. Inforcata la bici, la prima chitarra, la prende in mano in oratorio: solito punto di ritrovo della solita compagnia di provincia italiana. E se ne innamora all’istante. Autodidatta in tutto e per tutto, comincia così il suo tuffo, fra un’estate al mare ed un inverno in montagna, nella produzione musicale vera e propria. Le prime canzoni sono, di fatto, piccole, stonate, sonatine per chitarra, che scrive senza mai veramente imparare a leggere un pentagramma. Allo stesso modo, cresce in lui una grande passione e per la letteratura, e per la scrittura, che lo porta a pubblicare una raccolta di racconti. Quando capisce che fondere i suoi due unici metodi di espressione, dà effettivamente vita a un qualcosa, s’imbarca, malconcio e malmenato, nelle sue prime vere peripezie musicali. Da lì, comincia ad esplorare il mondo della produzione musicale, legge, si informa, guarda video, prova, compra la prima tastiera midi, impara un po’ di pianoforte, comincia a registrare il suo primo pezzo di sempre: “Ninna nanna per le ragazze della discoteca”, con un amico, Nicolò, in arte EDONiCO.

Una sera di quelle sere piene di zanzare e sigarette, un messaggio privato su Facebook, risveglia la curiosità, e l’attenzione su di lui: un’etichetta indipendente di Roma, Mattonella Records, che lo spinge a lavorare per la prima volta con professionalità, gli permette di suonare in locali importanti della scena Indie capitolina (tra cui Le Mura e L’ex Dogana), e gli fa pubblicare il suo primo EP, “Baci Ovunque Racconta Baci Ovunque”, e successivamente il secondo e più importante EP “Avere Fede”, che vanta una collaborazione molto amata chiamata “Berlino”, con Kleopatra, una ragazza che ha partecipato ad X-Factor. Nel 2018, scandita da alcuni conflitti d’interesse, avviene la scissione dall’etichetta e (re)inizia la carriera indipendente dell’artista. Contemporanea alla posa di un piccolo studio di produzione e registrazione a Portogruaro, città natale di Tommaso, cresce l’esigenza di raccogliere, lavorare e pubblicare, tutte le bozze lasciate in sospeso dal tempo, il lavoro, e la poca motivazione, e nasce così, il primo vero e proprio album di Baci Ovunque, “Acqua Brillante”, edito indipendente, dallo stesso artista, il 20 giugno 2020


.
Fonte:
Sonyca

Tags: , , ,