Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

19 Gennaio 2021

tasse

Metà degli italiani non paga tasse né contributi

Abbassare l’Iva? Riforma complessiva del fisco per ridurre le tasse? Quanto siano campate in aria le ultime trovate elettorali del premier Giuseppe Conte e di tutti i partiti, di governo e no, lo dimostra con efficacia l’ultimo libro di Alberto Brambilla, presidente di un centro studi sulla previdenza, dal titolo: “Le scomode verità su tasse,

Dopo il lockdown, lacrime e sangue

Circa 8,5 milioni di atti pronti a essere notificati dall’Agenzia delle entrate dalla conclusione del lockdown fino a dicembre 2020. Il dato è stato fornito dal direttore dell’Agenzia, Ernesto Maria Ruffini, intervenuto ieri in commissione finanze della camera sul decreto legge liquidità (dl. 23/20) . Il direttore delle Entrate ha poi aperto alla possibilità di

Fatturazione elettronica e privacy a rischio. Lo dice il Garante

Bocciata dal Garante della Privacy, la fattura elettronica tra privati (tra ditte e ditte e persone). Il meccanismo della fatturazione elettronica, infatti, presenterebbe rischi “per i diritti e le libertà degli interessati, comportando un trattamento sistematico, generalizzato e di dettaglio di dati personali su larga scala, potenzialmente relativo ad ogni aspetto della vita quotidiana dell’intera

I fiaschi del fisco

Eccoli di nuovo all’attacco con i loro stupidi conti questi giornalisti venduti al potere. Pochi giorni fa il vicepremier Salvini ha lanciato non un sasso ma un ‘intera montagna nello stagno, suscitando le paure di chi con Equitalia s.p.a. sta riducendo il popolo italiano ostaggio di questo mostro e dello Stato stesso, proponendo la pace

Pagare solo il 20% della tassa sui rifiuti è possibile

Il ricorso proposto davanti alla Suprema Corte dall’Hotel Britannique di Napoli ha aperto uno spiraglio per tutti quei contribuenti che sono vessati dai propri comuni che esigono onerosi balzelli sulla spazzatura senza assicurare poi un adeguato servizio di raccolta e smaltimento. La vicenda risale all’anno 2008 quando, in piena emergenza rifiuti in Campania, la spazzatura