Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

 
Direttore: Vincenzo Di Guida

RSS Feed

17 Febbraio 2020

Scuola

Studenti a bordo delle navi da crociera

Prosegue l’impegno di Grimaldi Lines per i giovani e per il mondo della scuola. E’ stato infatti recentemente rinnovato il protocollo d’Intesa con il MIUR, che promuove il raccordo tra il sistema di istruzione e il mondo del lavoro, favorisce le competenze dei giovani e propone azioni mirate al loro orientamento professionale. Oggetto del Protocollo

Quei docenti di III fascia sacrificati dal M5s

La scuola italiana è ammalata da tempo e sull’attuale governo sono piovute una serie di rogne che nelle passate legislature non si é riusciti a risolvere. Anzi, se possibile, alcune storture si sono amplificate e quello che dovrebbe essere un settore strategico vincente per il futuro del “sistema Italia”, rischia di diventare concausa della sua

Novitá per gli esami di Stato e giro di vite su disciplina e abbigliamento

Il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti ha annunciato l’introduzione di alcuni cambiamenti nella modalità degli esami di stato sin dalla prossima sessione. Se da un lato é stato accolto con sollievo dalla maggioranza degli studenti l’eliminazione delle prove Invalsi e dell’alternanza scuola-lavoro tra gli elementi valutativi per l’esame di maturità, dall’altro viva preoccupazione ha destato l’annuncio

L’Esercito contro la dispersione scolastica

Iniziamo da questa settimana una gradita collaborazione con l’Ufficio Pubblica Informazione e Comunicazione del Comando Forze Operative Sud. Il direttore. . Esercito ed istituzioni unite per promuovere e rafforzare sinergie volte al contrasto della dispersione scolastica e favorire l’integrazione ed inclusione sociale. Napoli, 20 settembre 2018. Questa mattina presso i saloni del Circolo Unificato di

Il tema della globalizzazione nella scuola italiana

Sfoglia di qua sfoglia di la che l’occhio sempre qualcosa coglie. Tempo fa un caro amico lamentava il fatto che il figlio liceale dovesse imparare nozioni storiche del tutto strampalate, lavorando nel campo dell’istruzione confesso che non mi sono mai preoccupato di sfogliare un libro adottato dal sistema scolastico nostrano, inoltre essendo le mie figlie

Il valore educativo del ceffone

Un bel ceffone, dato a tempo debito e con giusta causa, e forse non leggeremmo più di avvenimenti di bullismo scolastico come quello accaduto a Lucca in settimana. Oddio, cosa ho detto! Sarò tacciato per sempre di arretratezza culturale, forse di fascismo, e manderanno i Servizi Sociali a casa mia. Ma ogni volta ci si

Fujtevenne….!

Mi è stato chiesto di occuparmi di un tema ai più sconosciuto : Quanto costa allo Stato formare un suo allievo e la conseguente fuga di cervelli. Le cifre oscillano da regione a regione ma formare un allievo in Italia(dai 3/25 anni) costa tra i 90 e 124 mila euro si dirà “una bella cifra”,

Buon Dies Natalis

Sarebbe interessante, addirittura istruttivo intrattenersi qualche minuto a scambiare quattro chiacchiere, si spera chiarificatrici, con chi (Dirigente Scolastico in primis , ma anche collaboratori e corpo docente tutto) all’interno dell’Istituto Comprensivo “ Italo Calvino” di Milano, ha ritenuto cosa buona e giusta eliminare la parola “ Natale” dalla locandina che invita alunni e genitori a

Stranieri in casa propria

A Palermo in questi giorni si è vissuta un’atmosfera surreale. Figurarsi, il profondo e cattolicissimo sud costretto ad abiurare la religione cattolica. E, invece, è proprio quanto accaduto in una scuola del capoluogo siciliano dove il dott. La Rocca, solerte preside dell’Istituto “Ragusa Moleti”, ha firmato una circolare dove non solo ha ordinato di rimuovere

Post più vecchi››