Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

22 Gennaio 2021

Sanità

Caro, carissimo Covid!

In un’intervista di alcuni giorni fa a Radio Radio, il dottor Guido Bertolaso, già commissario alla Protezione Civile nonché consulente per la regione Lombardia per l’emergenza Covid-19, a una precisa domanda circa i rimborsi che gli ospedali italiani prenderebbero per i riricoverati Covid ha dichiarato: “È molto semplice, ci sono i famosi DRG, che sono

Esagerare conviene?

So che tornare su argomenti già trattati rischia di annoiare i lettori, ma in questo caso, credetemi, non si può farne a meno. Parliamo naturalmente dell’argomento coronavirus. Non intendo in questa sede commentare gli ultimi deliranti dipiciemme del plenipotenziario alla follia collettiva, avvocato Conte (beh, forse un commento mi è scappato lo stesso…) e voglio

Si canterà nuovamente dai balconi?

L’aumento dei contagi di queste ultime due settimane ha messo in allarme la sanità e la politica. Forse meno la popolazione, stanca di restrizioni, spesso considerate cervellotiche e poco razionali.Questo aumento, verosimilmente, può essere stato favorito dalla ripresa delle scuole visto che i ragazzi sono meno attenti a adottare quelle cautele come, essenzialmente, il distanziamento

Si muore anche senza lavoro

Era quasi scontato che in autunno ci sarebbe stata una recrudescenza del problema. La riapertura delle scuole, con la consequente promiscuità dei ragazzi (tra i meno attenti a seguire certi precetti basilari d’igiene come anche il semplice lavarsi le mani) che secondo me finiscono per diventare vettori de morbo, e l’andamento stagionale di patologie come

L’evidenza dei numeri

Il presente articolo si compone di due parti. La prima vuole essere semplicemente l’esposizione di dati oggettivi, tratti da fonti autorevoli e, a ragion di questo, del tutto inconfutabili. Dalla disamina di tali dati dovrebbe già nascere nel lettore attento il germe di un’idea, un’ipotesi che prenderà piede nella seconda parte, in cui cercheremo di

Coronavirus: il ritorno del prode Nicola

«Passa un giorno, passa l’altro Mai non torna il nostro Anselmo, Perché egli era molto scaltro Andò in guerra e mise l’elmo…» Così inizia “La partenza del crociato”, una gustosa poesia di Giovanni Visconti Venosta scritta quasi due secoli fa. Il prode Anselmo di cui si narravano le gesta era un crociato dall’intelletto non certo

Coronavirus: necessità di un intervento speciale del legislatore a tutela dei medici, delle compagnie assicurative e del Sistema Sanitario

Scuotto: “Urge una soluzione di carattere legislativo che, mettendo al riparo medici e strutture, aiuterebbe anche le Compagnie di Assicurazione sulle quali ricade l’obbligo di continuare – senza soluzione continuità – a tutelare i propri assicurati, anche in un periodo di fermo pressoché totale dell’economia italiana.” “Si rischia una maxi azione di risarcimento o, ancor

Giangrande: con la falsa quarantena si è permesso di infettare il sud Italia

Giunge una lettera in redazione da parte del dr. Antonio Giangrande, sociologo, che da una sua lettura sugli eventi che hanno portato all’epidemia in Italia. Coronavirs: altro che Immunità di Gregge. Con la falsa quarantena si è permesso di infettare il Sud Italia per salvare i padani. L’opinione del sociologo storico e scrittore Antonio Giangrande

Covid-19 – Lettera a un virus neonato

NDD: Il nostro Vittorio Bobba segnala che in queste ore sta circolando in rete un breve testo sotto forma di lettera al Coronavirus che in Italia, sono dati del Ministero della Salute di ieri 7 marzo, ha contagiato 5.061 persone causando 233 decessi. Siccome ne condividiamo lo spirito, confortati dai 589 guariti, lo rilanciamo volentieri

L’epilessia, tra il sacro e profano

L’umanità ha, da sempre, vissuto l’epilessia come un male affatto peculiare, non riuscendo, se non molto tardivamente e mai in modo completo, a considerarla “soltanto” una malattia. Poichè sono noti gli influssi che le credenze popolari e le interpretazioni magico-religiose hanno avuto nel formarsi degli stereotipi, è utile il tentativo di schematizzazione sullo sviluppo delle

Dovrebbero vergognarsi

Per la prima volta viene tolto il segreto su quanto costa ai contribuenti l’assistenza sanitaria integrativa dei deputati. Si tratta di costi per cure che non vengono erogate dal sistema sanitario nazionale (le cui prestazioni sono gratis o al più pari al ticket), ma da un’assistenza privata finanziata da Montecitorio. A rendere pubblici questi dati sono