Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

20 Gennaio 2021

Regia Marina Italiana

La rocambolesca storia di Raffaello Sanzio Kobayashi

Giappone, 22 luglio 1945, base navale di Kobe. Le mitragliatrici breda ancora roventi. Urla di gioia giungevano dall’equipaggio misto italo/giapponese del sommergibile “comandante Cappellini” per quello che risulterebbe come l’abbattimento dell’ultimo bombardiere americano avvenuto nella seconda guerra mondiale. Tra questi: il giovane motorista barese Raffaello Sanzio. Ma com’era finito lì? Facciamo un passo indietro. Bordeaux,

Un tesoro in fondo al mare

Ad un gruppo di subacquei croati si deve il ritrovamento, alcuni mesi fa, di una cassaforte, imprigionata nel relitto (già individuato nella primavera del 2005 al largo della costa dalmata) della nave ammiraglia “Re d’Italia”, affondata in Adriatico nel 1866, nel corso della celebre battaglia navale di Lissa (Vis, in croato). Il forziere, conterrebbe un