Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

23 Gennaio 2021

Prescrizione

Tra venti giustizialisti e coronavirus, così finisce il primo mese di un anno infausto

È inutile negarlo: il nuovo anno non poteva partire peggio. Da un lato le preoccupazioni per la nuova epidemia mondiale del coronavirus (NDR: in gergo tecnico virus 2019-nCoV), dall’altro i venti giustizialisti di Bonafede che vuole azzerare l’istituto della prescrizione e mantenere in uno stato d’assedio giudiziario la popolazione. A ben vedere, sono entrambe patologie.

Prescrizione, attenti a riformarla per demagogia

Approfittiamo della lettera pervenuta dal dott. Antonio Giangrande, giurista e sociologo, per sollevare delle riflessioni sull’attualissimo dibattito circa la riforma della prescrizione in ambito penale, istituto di civiltà ed opportunità giuridica, percepito da molti come escamotage per evitare condanne, invece teso ad evitare che la giustizia si impantani su procedimenti  inerenti fatti oramai lontani, in