Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

21 Ottobre 2020

Messico

Suoni, voci e immagini da “La bestia”, il “Treno de la Muerte”

Si chiude domenica 27 settembre alle ore 20:30 esclusivamente online con accesso libero (diretta Facebook su https://www.facebook.com/festivalmusicaledelmediterraneo e sul canale YouTube di Itinerari Paralleli) la 29esima edizione del Festival del Mediterraneo intitolato alle EuroAmeriche con la prima italiana “SUONI, VOCI ED IMMAGINI DA LA BESTIA, TRENO DE LA MUERTE” presso l’Area Archeologica dei Giardini Luzzati.

Storia e cultura del Messico precolombiano (1a parte)

Nella Valle del Messico, a prime culture arcaiche, i cui resti affiorarono sotto eruzioni vulcaniche, si sovrapposero, in differenti età storiche, due popolazioni di opposta provenienza: da sud, i Maya ed i Chorotega (spinti dall’avanzata dei Maya stessi); da nord, in successive emigrazioni, i Nahua, il cui nome significava “Chiaro Parlanti”. Primi tra questi furono