Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

7 Marzo 2021

Juventus

Buon San Valentino Napoli

L’amore trionfa sempre. Il risultato della sfida di ieri pomeriggio al Maradona, Napoli – Juventus 1-0, è la prova che il gruppo, la volontà, il coraggio e la condivisione sono gli elementi vincenti. La squadra azzurra con la sua anima si è stretta intorno al suo allenatore ed ha dimostrato in campo da che parte

Giustizia è fatta

Il Collegio di Garanzia del Coni riporta ordine in campionato. Accolto il ricorso della SSC Napoli, cancellato il tre a zero a tavolino e restituito ai partenopei il punto di penalizzazione. “Giustizia è fatta” – e con piena soddisfazione è stato salutato il verdetto della giustizia sportiva dalla società di De Laurentiis. Il Collegio di

Federcalcio respinge il ricorso del Napoli

La Corte d’appello della Federcalcio respinge il ricorso del Napoli

L’esito dell’appello del club napoletano, che ha confermato la sconfitta 3-0 a tavolino con la Juventus ed il relativo punto di penalizzazione, era tutto sommato prevedibile. Non lo erano invece le motivazioni che hanno gettato un alone di sospetto sulla società del presidente Aurelio De Laurentiis. Nella sentenza d’appello, infatti, è descritto nero su bianco

Juventus-Napoli: il giudizio tarda ad arrivare

Dopo una settimana il campionato di serie A è ancora in attesa dell’esito della vicenda della partita non disputata tra bianconeri ed azzurri. Il ricorso presentato dal club di De Laurentiis ha scongiurato, per il momento, il 3-0 a tavolino per non essersi presentato all’Allianz Stadium domenica 4 ottobre alle 20,45. Il supplemento d’indagine chiesto

Calcio – Torna al San Paolo il Comandante

Stasera torna allo Stadio San Paolo il Comandnte Sarri, ma questa volta sulla panchina del nemico storico della squadra partenopea. Da quando Sarri ha scelto di essere l’allenatore della Juventus, Napoli ha disconosciuto il suo mito, identificandolo come primo traditore del “Sarrismo” e come tale stasera si presenterà a Fuorigrotta. Vero è che un professionista

Calcio – Un Capodanno con doppia capolista

Quest’anno la diciottesima giornata di campionato di serie A si giocherà domenica 5 gennaio 2020 con i posticipi nel giorno della Befana. A differenza di quanto sperimentato l’anno scorso, questa volta niente boxing day come nella Premier League. Nessuna partita nel giorno di Santo Stefano ma si ritorna alla pausa natalizia dal 23 dicembre al

Calcio – Una settimana da Champions

La scorsa settimana sono ritornate le serate della Champions League. Le squadre italiane, in gara nel massimo torneo europeo, hanno affrontato il secondo step del proprio girone riportando una vittoria, un pareggio e due sconfitte. LA JUVENTUS GUARDA AVANTI La Juventus batte 3-0 il Bayer Leverkusen portandosi in cima al suo girone in coppia con

Calcio – Palcoscenico Champions

Apre i battenti il calcio europeo. Le squadre italiane si presentano al termine della prima partita del rispettivo girone con una vittoria due pareggi ed una sconfitta. Ma andiamo con ordine. Napoli stellare: Martedì 17 settembre, allo stadio San Paolo, San Gennaro anticipa il suo miracolo. Gli azzurri di Ancelotti infliggono una sconfitta, 2 a

Calcio – No to racism, ma è solo uno slogan

Il nuovo campionato di serie A è stato annunciato e tutto il magico meccanismo che gli gira intorno si sta organizzando. Non ci ha messo molto lo staff della più organizzata e programmata delle squadre italiane. La grande signora, la pluridecorata, la S.S. Juventus Football Club, fa sapere che, in occasione dell’incontro Juventus-Napoli del prossimo

Calcio – Solo la maglia merita amore eterno

L’amore è tale finchè dura, poi finisce e quando termina si trasforma. Il più delle volte diventa delusione, rabbia, col tempo indifferenza. Sarà dura per i tifosi napoletani rouscire a provare indifferenza per l’ex tecnico Maurizio Sarri. In tre anni abbiamo amato il suo modo di pensare, abbiamo sposato il suo modo di intendere il

Calcio – Italiane fuori dall’Europa

Una brexit ben riuscita per le squadre italiane che, l’una dopo l’altra, sono uscite dalle competizioni europee. Prima la Juventus che martedì 16 aprile, nelle mura di casa dell’Allianz Stadium di Torino, incassando una sconfitta per 2 a 1 a favore dell’Ajax ha determinato il passaggio degli olandesi al turno successivo e la sua esclusione

Calcio – Campionato? Quasi chiuso!

Il calendario calcistico della 31esima giornata di campionato ha presentato, nell’anticipo di sabato alle 18,00, l’incontro Juventus-Milan all’Allianz Stadium di Torino. A quattro giorni dall’andata dei quarti di Champions League, ad Amsterdam contro l’Ajax, il tecnico bianconero Massimiliano Allegri si è trovato di fronte un avversario ostico. I rossoneri di Gattuso, senza gli infortunati Donnarumma

Calcio: E’ quasi finita

Solo la matematica rimane come l’ultimo baluardo che si frappone all’assegnazione del settimo scudetto consecutivo alla Juventus. A due giornate dal termine, i bianconeri sono in vetta alla classifica con 6 punti di vantaggio sul Napoli (91 a 85) e gli scontri diretti sono in perfetta parità (entrambe hanno vinto 1-0 in casa dell’avversario). La

Juve-Napoli: la attesissima sfida si avvicina

“L’attesa del piacere è essa stessa piacere”, diceva l’illuminista tedesco G. E. Lessing, ed è proprio con questo stato d’animo, piacere misto ad ansia, che tutto il popolo degli appassionati di calcio si appresta ad assistere a quella che da sempre è considerata la “madre di tutte le partite”. Quest’anno poi, ed in questo momento,

Il trionfo delle geometrie

Ormai si è delineato un campionato a due. Solo due sono le squadre che quest’anno si rincorrono e si battono per la vetta della classifica. Complici anche gli anticipi ed i posticipi che contribuiscono, con giocate differite e non contemporanee, a creare l’illusione che sia ora l’una a stare in testa, salvo essere scavalcata dopo

Calciomercato: Tanto fumo e niente arrosto

Si è conclusa la sessione invernale del calciomercato senza fuochi d’artificio e senza botti. L’Inter non è riuscita ad accaparrarsi Javier Pastore, rimasto al Paris San Germain, e l’ultima giornata di trattative, mercoledì 31 gennaio, ha visto concludersi senza lieto fine la telenovela tra il Napoli ed il Sassuolo per la cessione di Matteo Politano.

C’è odore di turbativa d’asta

Nella scorsa giornata di campionato le vittorie del Napoli, sull’Atalanta per 1 a 0 gol di D. Mertens, e della Juventus, sul Genoa stesso risultato gol di D. Costa, non hanno mutato i vertici della classifica. A soltanto un punto dalla vetta la Juve insegue il Napoli da diverse settimane. Se è vero che in

Il Napoli scivola in Europa

Così come accade alle candidate al concorso di Miss Italia che vengono congedate quando non superano le qualificazioni, anche il Napoli, la più bella squadra per il gioco mostrato in campionato ed in Europa, incassa la sconfitta dal Feyenoord e piena di delusione è costretta ad abbandonare la prestigiosa competizione per scivolare nel torneo cadetto

Tu quoque, Pipite, fili mi

Non 23, come le pugnalate inferte a Cesare, ma è stata sufficiente una sola rete al 12′ del primo tempo, siglata dall’ex azzurro Gonzalo Higuain, a gelare ed ammutolire i festanti e calorosi tifosi accorsi al San Paolo venerdì 1 dicembre. Napoli vs Juventus, la madre di tutte le partite, il match più atteso del

Serie A: già tre in fuga

La terza giornata di campionato delinea il gruppetto di squadre in fuga in cima alla classifica a 9 punti. La solita Juventus che vince 3 a 0 contro il Chievo, l’Inter che passa di misura la neo-promossa Spal ed il Napoli che con 3 gol si impone sul Bologna. Gli altri impegni di giornata hanno