Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

26 Gennaio 2021

Col. Carlo Calcagni

Il dott. Domenico Leggiero ci scrive in ordine all’articolo di Vittorio Bobba “La calunnia è un venticello”

In relazione all’articolo di Vittorio Bobba (NDR: “La calunnia è un venticello”, apparso in data 17 maggio 2020 su queste pagine), ci scrive il dott. Domenico Leggiero, Presidente dell’Osservatorio Militare, consulente nella prima, seconda e quarta (ed ultima) commissione parlamentare d’inchiesta sull’uranio impoverito. Il dott. Leggiero chiede di dare risalto e precisare che non è

La calunnia è un venticello

A quanto pare la questione dell’utilizzo dell’uranio impoverito in azioni di guerra ai tempi dell’intervento NATO in Bosnia sta parecchio scomoda a molte persone. Nelle scorse settimane abbiamo pubblicato l’inchiesta riguardante il colonnello Carlo Calcagni, fulgido esempio di dedizione e di volontà, che ha riportato una invalidità permanente del 100% per cause e fatti di

Il colonnello che non si è mai arreso

– (segue dalla scorsa settimana) – Una volta a settimana passa una giornata intera in ospedale, nel reparto di nefrologia dell’ospedale di Brindisi, per effettuare la plasmaferesi, una sorta di dialisi più lunga e più pesante, ma necessaria a contrastare la malattia neurodegenerativa. È il suo pane quotidiano dal 2002. Nonostante tutto questo, Carlo dichiara:

Carlo Calcagni: un esempio di coraggio

“La vita di un uomo puro e generoso è sempre una cosa sacra e miracolosa, da cui si sprigionano forze inaudite che operano anche in lontananza.” Carlo Calcagni è un uomo garbato, ha uno sguardo limpido, intenso, la voce composta, la postura aperta, disposta a dare e a ricevere. Carlo Calcagni non alza mai i