Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

19 Gennaio 2021

Case chiuse

Prostituzione: Un colpo di piccone (2a parte)

Nel 1963 la legge fu investita della questione di “legittimità costituzionale”, ma i giudici reputarono corretta la formulazione della norma. Dagli anni ’80, nel dibattito politico sono state numerose le richieste di abrogazione o di modifica per un provvedimento che inevitabilmente, quando fu stilato, non poteva tener conto, ancora, di temi come l’immigrazione clandestina, la

Prostituzione: Un colpo di piccone (1a parte)

“È bastato, in Italia,  un colpo di piccone alle case chiuse per far crollare l’intero edificio, basato su tre fondamentali puntelli: la Fede cattolica, la Patria e la Famiglia. Perché era nei cosiddetti postriboli, che queste tre istituzioni trovavano la loro più sicura garanzia”. Così scriveva Indro Montanelli, nel 1958, in “Addio Wanda”, il suo celebre libello contro la Legge