Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

28 Gennaio 2021

Cappellini

La rocambolesca storia di Raffaello Sanzio Kobayashi

Giappone, 22 luglio 1945, base navale di Kobe. Le mitragliatrici breda ancora roventi. Urla di gioia giungevano dall’equipaggio misto italo/giapponese del sommergibile “comandante Cappellini” per quello che risulterebbe come l’abbattimento dell’ultimo bombardiere americano avvenuto nella seconda guerra mondiale. Tra questi: il giovane motorista barese Raffaello Sanzio. Ma com’era finito lì? Facciamo un passo indietro. Bordeaux,