Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

24 Gennaio 2021

Botti illegali

GdF: maxi sequestro di botti illegittimi

Anche quest’anno, approssimandosi il fine anno, si rivedono bancarelle abusive e improbabili rivenditori che propongono botti e fuochi d’artificio. In svariate località della penisola i sindaci hanno messo ordinanze che vietano, o limitano fortemente, la vendita di fuochi pirotecnici ma ci sono città, come Napoli, dove non si é inteso di legiferare in tal senso

Kim ‘o coreano

I nomi sono fantasiosi ed esotici, spesso legati ai personaggi del momento. Parliamo dei botti di fine anno. Ovviamente di quelli illegali. Se una volta c’era (e c’è ancora) il “pallone ‘e Maradona”, oggi sulle bancarelle improvvisate o in alcuni retrobottega vendono clandestinamente botti come la “bomba Hamsik 17”, evidente “omaggio” al capitano del Napoli