Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

 
Direttore: Vincenzo Di Guida

RSS Feed

19 Settembre 2019

Prima pagina

Conte? … Un Robin Hood al contrario

Giuseppe Conte, l’uomo dalle molte facce e dalle mille risorse, è stato definito da Donald Tusk, il presidente del Consiglio europeo: “ Uno dei migliori esempi di lealtà in Europa“. “E’ sempre difficile difendere gli interessi nazionali e trovare soluzioni europee ma su di lui posso dire soltanto cose positive”, ha detto ancora Tusk, in

Conte bis: si va verso un suicidio lento

Ormai i giochi, anzi i giochetti, sono stati fatti. Il Grande Inciucio ha generato il Grande Ribaltone e col passare dei giorni e il susseguirsi degli eventi, il quadro si va delineando in modo più chiaro. Lo stato maggiore del PD ha gettato la maschera. Purtroppo per loro, insieme alla maschera si è staccata la

ONG: tanti i soldi e pochi gli scrupoli

La nuova protagonista della grande farsa delle Organizzazioni Non Governative nel Mediterraneo si chiama Ocean Viking, la nave di 69 metri di Sos Mediterranee. Un gigante del mare, un colosso da 14mila euro al giorno. Per portarlo fino in Libia l’associazione ha dovuto affittarlo, modificarlo, attrezzarlo e via dicendo. I costi sono ingenti. Ma i

Pantano italiano

I 70 anni di infiltrazioni radical-progressiste condotte in tutti i settori della società, pur di arrivare a una colonizzazione totale di ogni settore della vita pubblica e finanche privata, non si possono scardinare con pochi mesi di governo, specialmente se condiviso con chi non è ostile a quelle infiltrazioni. Ecco perché oggi l’accerchiamento della Lega

La destra in lutto per Antonio Rastrelli

Sono stati tenuti oggi i funerali del Sen. Antonio Rastrelli deceduto a Napoli in data 14 agosto. Rastrelli fu uno dei pilastri della destra nazionale e, segnatamente, di quella campana. Molti, infatti, ricordano Antonio Rastrelli soprattutto per il suo ruolo di Governatore della regione Campania. Nato a Portici (NA) il 15 ottobre del 1927, si

Proibire le armi: via facile (ma inutile)

Tre stragi in pochi giorni negli Stati Uniti e, ovviamente, si scatena la guerra alle “armi facili”. Il problema, però, rischia di essere molto più complesso Tre sanguinosi atti di follia sono accaduti in pochi giorni negli Stati Uniti: a Gilroy, in California, dove al festival dell’aglio uno spostato ha ucciso 3 persone e ne

La Luna, cinquant’anni dopo Apollo 11

Era il 20 luglio 1969, proprio cinquant’anni fa, quando l’astronauta Neil Armstrong mise per primo, nella storia dell’uomo, il suo piede sulla superficie rocciosa e polverosa della Luna che lasciò un’impronta perenne. Non appena si rese lucidamente conto della grandezza di quell’evento, disse: “Un piccolo passo per un uomo, un grande passo per l’umanità”. La

Carabiniere ucciso. Insegnante: uno di meno, non sentiremo la sua mancanza

Mario Cerciello Rega, Vicebrigadiere della Benemerita, muore accoltellato durante un servizio in borghese. L’efferato omicidio Ha infiammato il web per la notizia che a uccidere il militare fosse stato un extracomunitario magrebino. Poi si è saputo che gli indiziati sarebbero due balordi americani che avevano appena derubato un pusher. Ma poco importa. La sostanza non

La famiglia naturale è sotto attacco !

Ciò che rivela l’inchiesta denominata Angeli e demoni in Val d’Enza e nel comune di Bibbiano, 10.000 abitanti, in quel di Reggio Emilia, è semplicemente orrendo; ma tutto lascia pensare che la realtà sia ancor più orribile di quel che finora è apparso, o si è intravisto. Non è solo un giro di favori illeciti,

Nell’Italia d’oggi forse qualcosa non va

Sarà il caldo, sarà l’afa insopportabile di questi giorni, o forse saranno le punture di qualche nuova specie di zanzara assassina proveniente da chissà quale continente, certo è che qualcosa non sta funzionando come dovrebbe. Si direbbe che qualche molla si sia rotta o che qualche ingranaggio si sia guastato, perché vediamo accadere quasi ogni

Post più vecchi››