Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

 
Direttore: Vincenzo Di Guida

RSS Feed

16 Dicembre 2018

Editoriali

Malus auto, ovvero come stangare i meno abbienti

Sia chiaro, l’ambiente va salvaguardato e le casse dell’erario rimpinguate. Ma l’ipotesi del governo di istituire una ecotassa, ossia un malus sulla tassa di possesso delle auto più anziane (e quindi maggiormente inquinanti), sembra proprio colpire le fasce più deboli della popolazione. Quelle che non possono cambiare l’auto ogni due o tre anni, ma nemmeno

Dal divertimento alla tragedia

Una pomeriggio in discoteca con la promessa di assistere all’esibizione del proprio cantante preferito. E, invece, una folla che si accalca sopra le possibilità del locale, il circolare incontrollato di alcolici, un principio di rissa e un odore acre che si sprigiona da una bomboletta. Il panico si scatena, tutti premono verso le uscite di

Il lupo perde il pelo ma non il vizio

Il lupo perde il pelo ma non il vizio, dice il proverbio. E in Germania, in particolare in Baviera, quello di pensare all’Europa come terra di conquista è un vizio che non sembra destinato a interrompersi. Lo ha dimostrato Horst Seehofer, il leader e candidato della Csu per la guida della Baviera, in un comizio

Mainstream, populismo e fake news: nulla di nuovo sotto al sole

Oggigiorno bisognerebbe vivere da eremiti per non aver sentito, svariate volte al giorno, i termini “mainstream media”, “populismo” e “fake news”, tuttavia questi termini pare abbiano altrettanti significati quante le fonti che li usano (o per meglio dire strumentalizzano). Premetto che il mio articolo vuol essere innanzitutto un´esercizio di riflessione critica che spero incoraggi altri

Le scarpe di Juncker

Alcuni (oggi anche nei palazzi romani) sostengono che la professione del giornalista andrebbe riformata, che l’Ordine andrebbe abolito, che il sistema attuale é anacronistico nei tempi di internet e Facebook. É vero, le notizie oggi corrono spesso sui social diffondendosi spesso più velocemente che tramite le testate giornalistiche ma bisogna anche riconoscere che i social

Votare si, ma non tutti!

“Perché il mio voto vale quanto il suo?” E’ una frase che spesso abbiamo pronunciato – o anche solo pensato – riferendoci a qualcuno che non si informa sulle vicende politiche, non mostra nessuna conoscenza di educazione civica o più semplicemente è ignorante come una scarpa. Non parliamo poi di quelli che si dichiarano apertamente

Gioco al massacro

Una sedicenne, una ragazzina: stuprata nel sonno indotto delle droghe, in un edificio fatiscente, quindi uccisa o lasciata morire. Alcuni raccolgono facili adesioni politiche con l’avevo-detto-io, altri, i coda-di-paglia, giocano in difesa inalberando diritti mistici. Studiosi, professori e indagatori sociali, intanto si danno pacche gli uni con gli altri “hai ragione tu no hai ragione

Quei bravi ragazzi

Emanuele Fiano (PD) ha attaccato duramente la senatrice di Fratelli d’Italia Daniela Santanchè durante il dibattito sull’uccisione di Desirèe Mariottino nel popoloso quartiere di San Lorenzo a Roma. É accaduto davvero in TV, su La7, in una escalation verbale che definirla indegna é poco, al tavolo della trasmissione “L’aria che tira”. Fiano, evidentemente fuori controllo

Al sud, idee disoneste

“Nel Sud iniziano già a girare, purtroppo, alcuni ragionamenti pericolosi della serie: “Vado a lavorare in nero, non vado a lavorare a contratto, in chiaro, perché così prendo il reddito di cittadinanza. Io mi preoccupo”. Queste le parole di Maurizio Martina ospite recentemente nella trasmissione “Otto e Mezzo” di La7 cercando di giustificare la tesi

Ciro a Formia, la pizza, e il Neoliberismo

Prima di scagliarmi nuovamente contro il neoliberismo (per essere precisi è già la 3a volta), devo premettere che queste riflessioni le ho elaborate mentre ero seduto nell’Antica Pizzeria di Ciro a Formia, mentre degustavo le squisitezze del pizzaiolo Michele Capuozzo (artefice di una pizza all’insegna della tradizione napoletana più autentica), riflettevo tra me e me

Post più vecchi››