Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

23 Settembre 2021

Post di: Antonio Rossello

Dalle riforme suggerite dall’OCSE a Mario Draghi al «Progetto per il Bene Comune»

Quattro riforme per un nuovo modello di sviluppo socioeconomico vitale e circolare. Con immagine di Igor Belansky. In attesa che si concretizzino le misure economiche varate dal governo, esaminiamo una proposta innovativa elaborata un avvocato romano, Alessandro Coluzzi, cui l’illustratore Igor Belansky dedica un ritratto. Dalla lettura del testo emergono considerazioni che possono trovare riscontro

Gabriella Oliva, Barbara Brunettini, con «Commistioni» in mostra a Celle Ligure

Fra Sociatria e Arte: dissonanze del ruolo femminile nella civiltà odierna. Sulle orme dell’illustratore Igor Belansky, del maestro dell’Informale Ivan Cuvato e del pittore emergente Giovanni Gronchi Herrera, altre due artiste si collocano sul fronte dell’affermazione di un concetto, la «sociatria», con cui l’arte può non solo generare una via di verità. Sta per nascere

Governo Draghi, psicodramma con Durigon e Lamorgese

Divagazioni estive tra Sociatria, Politica … e Acqua. Con illustrazioni di Igor Belansky. Anche questa settimana i lettori potranno apprezzare due realizzazioni dell’illustratore Igor Belansky, che fa parte insieme a Ivan Cuvato e Giovanni Gronchi Herrera di una pattuglia di artisti liguri impegnata nell’azione di denuncia sociale. Da un’intricata vicenda ferragostana, che ha fatto traballare

Mario Draghi demiurgo della polarizzazione politica e sociale?

Risposte da Sociatria e Arte: sulla scia latino-americana Ivan Cuvato ispira Giovanni Gronchi. Con immagini di Ivan Cuvato e Igor Belansky. In carenza di grandi leader, possiamo fidarci delle menti eccelse prestate per tempo determinato alla malfunzionante politica? Nello sconcertante panorama attuale, si parla e si riparla molto di Mario Draghi, quasi fosse un novello

Mangiafuoco e Draghi

Con le illustrazioni di Igor Belansky. Fra le tante ragioni che ci portano a essere affezionati alla figura di Mangiafuoco, il fatto che la fantasia Carlo Lorenzini, ovvero Collodi, lo abbia reso uno dei protagonisti della storia di Pinocchio, che è di gran lunga il libro italiano più tradotto (pare che ne esistano edizioni in

Sociatria: Ivan Cuvato diventa cult e invita a donare il sangue

Igor Belansky ritrae Ivan Cuvato dopo la sua performance pro-donazione di sangue. Ivan Cuvato sui social si è imposto come punto di riferimento dell’immaginario collettivo per una moltitudine di followers. È divenuto il cult che accende gli animi, l’artista che ispira altri artisti. La sua ulteriore performance pro-donazione di sangue costituisce motivo di ispirazione per

Quando il pavone fece il verso a Draghi…

Un’illustrazione di Igor Belansky si ispira al simpatico siparietto tra il presidente del Consiglio Mario Draghi e un pavone vero nel Palacio de Cristal di Oporto, durante la conferenza stampa conclusiva del vertice Ue informale dello scorso maggio. Per certi pavoni umani, dalla circostanza emerge la lezione che se l’adulazione compunta, senza stile, non serve,

Ivan Cuvato e Sociatria: un binomio virale!

Cuvato e Sociatria: un binomio che è divenuto virale. Merito dei social e della suggestione creata dell’apparentemente insolito accostamento tra il noto Maestro ed un termine quasi ancora sconosciuto? E, dunque, nuovamente ci sorprende l’eclettico interprete dell’avanguardia albisolese, ma non solo. Infatti, la foto e il relativo articolo, pubblicati a partire dal 30 giugno da

Ma il sindaco è il mestiere più bello?

Igor Belanky dedica un ritratto al pittore Beppe Ricci, ex sindaco, ora impegnato in un’iniziativa artistica volta a dare lustro alla figura del «primo cittadino». Tra emergenza sanitaria ed emergenze economiche-sociali, il ruolo di sindaco sarà fondamentale nel futuro anche per la creazione e progettazione di città più vivibili, green e digitali attraverso l’utilizzo delle

Beppe Ricci, ex sindaco e pittore

La situazione pandemica di questi mesi non ha fermato la sua verve creativa e apportatrice di positive avvisaglie per il futuro. Con Igor Belansky, un inedito ritratto della sua figura eclettica e poliedrica. C’è un presente che è appena ieri, cancellato dalla fuga incontrovertibile del tempo. Ci sono personaggi straordinari la cui storia, sia pur

Ucronia e Storia: come sarebbe oggi l’Italia se fosse ancora al potere la Casa Savoia?

Con le illustrazioni di Igor Belansky, un case study che apre a considerazioni sull’utilità di un approccio concreto ai fatti sociali reali ed ipotetici attraverso la Sociatria, la nuova sociologia clinica di società e persone. Si potrebbe assumere come significato del termine “Ucronia” quello di un esperimento mentale, con cui si ipotizzano esiti storici diversi

Lo Sguardo duro della Fede

Laddove il fondamentalismo si rivela non il prodotto dell’esperienza religiosa, ma una concezione povera e strumentale di essa. Per questo Francesco sta svolgendo una sistematica contro-narrazione rispetto alla narrativa della paura. Occorre, dunque, combattere contro la manipolazione di questa stagione dell’ansia e dell’insicurezza. Nella sua china intitolata «Lo Sguardo duro della Fede», l’illustratore Igor Belansky

Egregore, spettro sociale?

Spesso interpretiamo il nostro mondo attraverso schemi che ci permettono di mappare mentalmente da dove veniamo e dove stiamo andando, con un procedimento che si ripercuote anche sulla comprensione dei fenomeni sociali. Questo articolo analizza aspetti inerenti alla consapevolezza del pubblico e di coloro che sono rivestiti di responsabilità e gli impatti sugli ambiti in

Liberiamoci dai megalomani

In ogni campo, ma soprattutto sui media, narcisismo e senso di onnipotenza oggi divampano nella frenesia dell’autocelebrazione. Un’immagine deleteria e per nulla onorevole di cui fa ritratto l’illustratore Igor Belansky. L’illustratore Igor Belansky, in una sua tavola in bianco e nero, ci propone l’immagine un attempato vanesio, che si bea del suo colto e dorato

Dopo la pandemia, l’umanità saprà finalmente orientarsi in modo diverso?

La natura di una cattiva gestione è di per sé condizionata dal fatto che gli individui che svolgono una funzione effettiva, nell’economia e nella società, possono assumere o meno scelte che si riflettono sulla loro vita. L’umanità dispone di fisica avanzata, chimica, genetica, robotica, ecc… Ma perché con tutte queste immense risorse intellettuali e materiali,

Una mostra virtuale con 25 artisti per la Giornata internazionale della Donna

L’Associazione culturale no profit “Renzo Aiolfi” di Savona per la Giornata Internazionale della Donna. L’Associazione culturale -Renzo Aiolfi-, no profit Savona come da sua consuetudine, desidera ricordare la prossima Giornata Internazionale della Donna con una mostra virtuale, inserita sulla propria pagina facebook (curatela di Cristina Mantisi e Biagio Giordano), che deve essere letta, anche, come

8 marzo Festa della Donna: la mostra “Il rumore del silenzio” in Piazza de Ferrari a Genova

Coinvolgiamo i cittadini nella realizzazione dell’installazione dell’Associazione “Wall of Dolls” in Piazza de Ferrari per dire NO alla violenza contro le donne. Attraverso uno scatto, un immagine che ritrae la femminilità e il rispetto con un titolo, al seguente indirizzo mail wallofdolls.liguria@yahoo.com Una giuria di esperti selezionerà le 12 foto che saranno allestite nella mostra.

La giornata in memoria delle Vittime delle “marocchinate” a cura dell’ANVM

L’ANVM organizza la Giornata Nazionale in memoria delle Vittime delle Marocchinate. Si celebrerà il prossimo 18 maggio. CIOTTI (Presidente ANVM) “Chiediamo l’adesione dei Comuni colpiti nel 1943-1944 da questo flagello ma anche dei cittadini.” Si celebrerà il prossimo 18 maggio la prima edizione della “Giornata Nazionale in memoria delle Vittime delle Marocchinate”, durante la quale

Foibe – 11 febbraio 2021, la celebrazione della Giornata del Ricordo a Savona

La celebrazione è avvenuta nel pomeriggio della giornata, presso la cattedrale di Nostra Signora dell’Assunta, con una la messa in suffragio delle vittime delle foibe e dell’esodo istriano, fiumano e dalmata, che è stata officiata dal vescovo della diocesi di Savona-Noli, mons. Calogero Marino, e promossa dalla sezione di Savona dell’Associazione Nazionale Venezia-Giulia e Dalmazia

Coldiretti Ancona, tempo di cavoli al carcere di Barcaglione: raccolto ok, nel 2020 oltre 200 cassette

Oltre 200 cassette di frutta e verdura e un lavoro che non si è fermato nonostante il Covid. Anche all’interno del carcere di Barcaglione la campagna non si è fermata con il lavoro dei detenuti nell’orto sociale della struttura. Un’iniziativa arrivata al suo settimo anno e che coinvolge circa il 60% dei reclusi seguiti dai

Ilaria Capua: la veterinaria del virus, perseguitata e transfuga, che non disdegna il cachet. Luci e ombre.

Parole e Volti della Pandemia. Con immagine di Igor Belansky Parlare di Ilaria Capua significa parlare di una delle più autorevoli figure che dominano la scena della Pandemia. A seguito delle vicende giornalistiche e giudiziarie, spesso aspre, di cui è stata vittima in Patria, ha compiuto i passi indispensabili a trasformarsi in uno degli scienziati italiani più famosi a livello globale, quindi una risentita fuga all’estero. Oltre le luci, esistono però,

Volti e parole della pandemia: Franco Locatelli, la faccia buona del Covid-19

Illustrazione di Igor Belansky. Il presidente del Consiglio superiore di sanità è noto ai più per la sua sorprendente capacità di tranquillizzare chi lo ascolta. La sua consacrazione a vero luminare della scienza è avvenuta a seguito delle sue scoperte che hanno ridato speranza anche in casi estremamente complicati, spesso superando i confini nazionali, come

Savona – Iniziativa “Vetrine d’artista”. Espone Paolo Pastorino

Paolo Pastorino vive e lavora a Savona. La sua professione è quella di imprenditore informatico, ma la sua Famiglia ha da sempre dialogato con l’arte (nella fabbrica di ceramiche artistiche di famiglia “Ceramiche Pastorino” ad Albisola.). Questo clima lo ha fatto crescere e così l’incontro con significativi artisti ( da Antonio Saba Telli, a Antonio

Volti e parole della pandemia. Il ruggito delle prime donne

Illustrazione di Igor Belansky. Un corretto uso della comunicazione per descrivere e raccontare la pandemia da Covid-19 costituisce uno degli strumenti che possediamo per affrontare la sua diffusione, le sue conseguenze e per poterne limitare gli effetti negativi. Gli errori dei grandi professori. La pandemia di Covid-19 ha reso virologi, infettivologi ed epidemiologi le star

Volti e parole della pandemia

I virologi star nelle tv e campioni della sfera di cristallo. Non capita così spesso di trovarsi in un momento storico in cui ogni singolo giorno, dettaglio e aggiornamento è registrato dalla televisione, dai media e dalla nostra memoria collettiva all’unisono. Non avviene nemmeno così spesso che una pandemia si abbatta sulla nostra vita, e

Vetrine d’Artista: omaggio a CARLO GIUSTO

Iniziativa: Vetrine d’artista – sede Banca Carige, ex Carisa, corso Italia a Savona Espone: –Omaggio– a CARLO GIUSTO Periodo: dal 2 novembre al 2  dicembre 2020 Inaugurazione: 2 novembre 2020, ore 10 Curatore: Dr.ssa Silvia Bottaro, presidente Associazione -Aiolfi- no profit, Savona e  critico d’arte Nota: per il programma seguire evoluzione delle disposizioni in materia di Covid-19! Motivazione Questo ricordo-omaggio al pittore Carlo GIUSTO (Savona, 1929-ivi, 2020) emoziona particolarmente l’Associazione -Aiolfi- alla quale l’Artista

Presentazione del libro “Il gigante della bassa” delle Edizioni Ibuc

Assoluta affermazione di pubblico ad Asti per lo scrittore Franco Testore e l’editore Sergio Bevilacqua. Asti – Nella serata di sabato 17 ottobre, un prestigioso evento culturale reso unico da un’azzeccata combinazione di fattori, quali la splendida cornice di una chiesa sconsacrata adibita a centro policulturale “Il Diavolo rosso” nel suggestivo centro della città piemontese,

Le opere di Giò Venturi e Beppe Ricci al Museo a Cielo Aperto di Celle Ligure

Ettore Gambaretto ha selezionato opere dello scultore Giò Venturi, protagonista ad Arte Padova 2020, e del pittore Beppe Ricci, ex Sindaco di Orsara Bormida (AL), per il suo Museo a Cielo Aperto di Celle Ligure (SV). In memoria del padre Giuseppe, noto artista del secolo scorso, il vulcanico maestro ceramista albisolese sta dando vita ad

Settimana culturale a Torino: tanti interessanti appuntamenti

Domenica 11 ottobre alle ore 11,00 all’Auditorium “Vivaldi” della Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino (p.zza Carlo Alberto, 5/A), il Centro “Pannunzio” presenta il libro di Pier Franco QUAGLIENI “Mario Pannunzio. La civiltà liberale”, Golem Edizioni. Ne parlerà Bruna BERTOLO, in dialogo con l’autore. Introdurrà il Gen. Franco CRAVAREZZA, Presidente degli Amici della Biblioteca Nazionale Universitaria

Semplicità e Complessità

Con il ritratto di Igor Belansky, un omaggio alla semplicità paradossale di Gianni Rodari, nei suoi cento anni, ed una tirata di orecchie a certi professoroni e intellettualini, che pure qui fanno talora capolino. Igor Belansky ha colto una ricorrenza importate per dedicare un suo ritratto a Gianni Rodari. Il prossimo 23 ottobre si celebrano,

Varazze celebra la nona edizione del “Lanzarottus Day”

Il “Lanzarottus Day è una giornata, una settimana, un mese e un anno che la città di Varazze dedica al ricordo dell’impresa compiuta da Lanzarotto Malocello, con la partecipazione e il coinvolgimento del locale associazionismo, delle Scuole di ogni ordine e grado e dell’intera Comunità. Il penultimo sabato del mese di settembre, quest’anno il giorno

Antichi mestieri – Ettore Gambaretto presenta le opere di Maria Cristina Camoirano

Albisola (SV) – Grande successo di pubblico, presso lo Stappi Wine Bar, nuova esclusiva iniziativa del panorama enogastronomico locale, il maestro ceramista e critico d’arte Ettore Gambaretto ha presentato opere realizzate da Maria Cristina Camoirano, talento emergente nel campo delle espressioni figurative. Nella vividezza dei colori, con un tratto a matita vagamente naif, la produzione

Philippe Daverio ad Albisola

La ridente località balneare ligure il celebre critico ospitò nel luglio 2018. L’occasione fu propizia per stringere importanti accordi per la promozione di una pattuglia di artisti locali, che grazie ad Ettore Gambaretto potè partecipare alla prestigiosa manifestazione “Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018”, Albisola. Il mondo dell’arte e della cultura ha recentemente pianto la

Grand Soirée settembrino ad Albissola per la scrittrice Maria Scarfi’ Cirone

Albissola Marina – Folto il pubblico convenuto nella prestigiosa cornice dell’Atelier di Arte ceramica “Mazzotti”. L’occasione è stata una serata di lettura di brani tratti da volumi della nota scrittrice e filmmaker Maria Scarfi’ Cirone. L’immarcescibile figura del panorama culturale locale ma non solo è giunta ad oltre 30 pubblicazione. Vasta la rassegna di argomenti

Vetrine d’artista: espone MATTEO MUSETTI

Iniziativa: Vetrine d’artista – sede Banca Carige, ex Carisa, corso Italia a Savona. Espone: MATTEO MUSETTI. Periodo: dal 4 settembre 2020 al 2 ottobre 2020. Inaugurazione: 4 settembre 2020, ore 10. Curatore: Dr.a Silvia Bottaro, presidente Associazione “Aiolfi” no profit, Savona e critico d’arte. Motivazione: Ci sembrano molto significative la parole di Matteo Musetti: Credo

Il Maestro del fumetto medita… le sue nuove iniziative post Covid-19

Enzo Cusimano, nel suo meritato buen ritiro estivo, sta meditando nuove iniziative nel fantastico mondo del comics. È uno dei più conosciuti per attivismo e importanza sulla scena locale e italiana. Enzo Cusimano (foto), albisolese, nome d’arte «maestro del fumetto», fin da piccolo grande collezionista ed esperto di fumetti. Appassionato di tutti i generi, da

Varazze ha ricordato San Domenico nello storico chiostro dell’omonimo Convento

«Essere liberi è cosa da nulla: divenirlo è cosa celeste». (Johann Gottlieb Fichte) “Il grano per dare frutti deve essere seminato, altrimenti marcisce …”. Questo l’insegnamento di San Domenico di Guzmàn, fondatore dell’ Ordine dei Frati Predicatori (*), la cui ricorrenza religiosa è stata ricordata e festeggiata sabato 8 agosto 2020, nel cinquecentesco chiostro del

Spazi di memoria ed attualità dell’estate della riviera savonese

(Gaetano Colletti: immagine di anteprima) Dall’epoca d’oro delle stagioni balneari alla più recente scena dell’arte e della cultura, figure che non tramontano. Gaetano Colletti, la via degli aperitivi e il cuore della movidadegli anni ruggenti si rinnova con la presenza in iniziative associative ed in eventi prestigiosi, quali il MondoMareFestival di Albisola Superiore. Guardando con nostalgia certe fotografie dell’epoca, non si può non ricordare la

Dal 13 al 30 di agosto saranno ospiti del Circolo, Giacomo Lusso e Carlo Sipsz con la loro installazione “Il Volo”

“La grande opera ceramica “Il Volo” composta da 48 pezzi in ceramica dopo l’esposizione a Venezia nella prestigiosa mostra “ Da Kandisky a Botero” durata un anno, torna eccezionalmente ad Albisola in mostra nel mese di Agosto. Il progetto ceramico dal titolo “Il Volo” nasce nei primi mesi del 2018 su invito di Donatella Avanzo

25 luglio 1943: la caduta del fascismo a Savona

Illustrazioni di Igor Belansky. Con uno sguardo che abbraccia un passaggio significativo della storia della mia famiglia, accadimenti cruciali in uno dei più travagliati momenti attraversati dalla mia città d’origine, Savona, insieme al resto della Nazione. L’intenzione è che il senso della cronaca si faccia profondo, non come redazione di eventi ma invece come selezione di valori e ideali, utili per affrontare meglio il nostro futuro. Cronache

Il Vate e il Duce: un rapporto complesso e contrastato che si sviluppa a partire dalla vicenda fiumana

Immagini di Igor Belansky Quello tra la Gabriele D’Annunzio e Benito Mussolini è stato un rapporto contrastato e complesso, ma profondo e spesso vitale, articolato tra giornalismo e cultura e tra giornalismo e potere. Leggendo qua e là, se ne raccapezza il senso quasi meglio che a cercarne pedissequamente sulle fonti gli sviluppi che si

#Restiamoliberi Torino 11 luglio 2020

Comunicato stampa: Ieri 11 luglio 2020 anche se in molti non se ne sono accorti, è stata una data memorabile. Perché memorabile? Perché è iniziata ufficialmente la “resistenza” degli italiani. Una resistenza che viene in ogni modo distorta e sottaciuta ma che c’è, esiste e fa “paura” a chi sa che il silenzio della Verità

I partigiani azzurri

La Resistenza delle formazioni di ispirazione moderata militare, un capitolo non sempre adeguatamente ricordato della lotta al nazifascismo nei disegni di Igor Belansky e nella testimonianza di Luigina Balaclava, figli di Pasquale Balaclava, il progettista dell’aeroporto partigiano di Vesime (AT). La posizione del sociologo Sergio Bevilacqua. L’articolo dal titolo: “Luoghi non sempre noti d’Italia: l’aeroporto

Ivan Cuvato. Cromatica sinderesi in un sogno americano

L’arte come libera espressione, senza mezze misure, aldilà di ogni convenienza e di ogni compromesso. Il nostro pittore, con il gusto estetizzante della teatralità dei gesti e delle pose istrionesche, reinventa gli atteggiamenti galvanizzanti e imprevedibili di un dannunzianesimo di nicchia. Informale nell’arte, informale nella vita: questa è la sua essenza. (NDR: foto dell’Autore insieme al gallerista Pierpaolo Merighi, al centro, e ad

Luoghi non sempre noti d’Italia: l’aeroporto Excelsior a Vesime (AT)

Le Langhe e il Roero sono il sistema collinare più visitato del nord ovest italiano. Vicine a Torino, una delle capitali mondiali dell’automobile e protagonista nello sport, le colline che si estendono attorno al bacino idrografico del fiume Tanaro sono imperdibili anche per chi vuole scoprire luoghi meno noti della storia italiana. Se pensiamo ai luoghi del partigiano Johnny,

Post più vecchi››