“Blessed”, il nuovo album di Alex Vecchietti


Alex Vecchietti nasce a Palermo dove attualmente risiede. Per motivi familiari vive a Londra dai 6 ai 15 anni diventando perfettamente bilingue e dove incomincia a frequentare l’ambiente musicale Londinese. Al ritorno in Italia, durante gli anni della scuola superiore, incomincia ad intraprendere già a 15 anni un’intensa attività live nella zona del palermitano.

Inizia a suonare la chitarra per passione all’età di 12 anni da autodidatta affinando le proprie abilità di cantautore rock durante l’adolescenza. Approfondisce nel 2005 lo studio di chitarra, voce e programming/tecniche di registrazione in studio costruendo il suo primo home studio e cominciando a produrre sia i propri lavori, che quelli di alcuni artisti locali.

Intensifica inoltre l’attività live e in studio dal 2002 ad oggi con oltre 150 live all’anno e diverse pubblicazioni discografiche sia come turnista che come membro effettivo di diverse band, tra le quali, le più importanti sono: Reflections e Theshazta.

Nel 2019 decide di lanciarsi come artista solista supportato dall’etichetta, “Retro Reverb Records”, con la quale pubblica 2 album nel 2020: “the Good Fight” e “When the nothing shines upon”.

Presentazione di Blessed:

Terzo album da solista e 8° album in studio di Alex Vecchietti. Un omaggio all’amicizia, al cameratismo musicale, alla collaborazione internazionale e alla pace.

8 brani pieni di buone vibrazioni, energici e nostalgici, scritti insieme ad alcuni dei migliori artisti che la sua label “Retro Reverb Records”, ha nel suo roster, come Kosmic Kiss, Eden Future, Daniel Hugh e Your Friend Esteves.

Ogni artista aggiunge il suo stile unico alla formula synthwave-rock di Alex Vecchietti, che trova la sua massima espressione in questo album.

Le collaborazioni servono a lanciare un messaggio ben preciso: l’arte va condivisa e la migliore arte nasce dalla creatività collettiva.

“Blessed” è un omaggio alla musica, all’amore, alla famiglia e al talento di artisti straordinari che hanno reso quest’album possibile.

Link streaming Spotify: https://open.spotify.com/album/3NhMbAEidtDS6xETRceqGJ

Esperienze live:

Con i Reflections ha aperto live show per importanti bands come Agnostic Front, D.O.A., Nofx, Raw power, Extrema, Marky Ramone, Uk Subs ed altri, prendendo parte anche ad eventi live in TV come la trasmissione “Sala Prove” di Rock Tv (puntata dello 08/08/2011).

La band ha vinto svariati festival e contest siciliani come il Rizla Camping Rock, The Pub Festival di Barrafranca (secondi classificati con la giuria formata da nomi di spicco quali Mario Riso e Fortunato Zampaglione), Palermo in Musica fest (con oltre 1000 partecipanti), ecc.

Con i Theshazta ha aperto il live ai Meganoidi nel 2005, Zero Assoluto nel 2009 e Rezophonic nel 2014.

Da solista ha suonato in svariati club sia in Italia che all’estero.

Discografia:

2006 – “Free Violence”, T.O.N. Records/EDEL distribution (with “Reflections”);
https://www.discogs.com/it/Reflections-Free-Violence/release/7977025

2011 – “Re-Evolution”, Reality Entertainment/New Music Distribution (with “Reflections”);
https://itunes.apple.com/us/album/re-evolution/476912937?app=itunes&ign-mpt=uo%3D4

2013 – “Never Be Defeat”, Artewiva label (with “theShazta”);
https://play.google.com/store/music/album/theshazta_Never_Be_Defeat?id=Bkoqqc33cawblpw4mqnfm3gelsu

2015 – “Tribulation”, Artewiva label/Italians do it better (with “theShazta”);
https://itunes.apple.com/it/album/tribulation/1229067062?app=itunes&ign-mpt=uo%3D4

2017 – “Electric Punk”, Artewiva label/ Italians do it better (with “the Speroners”);
https://itunes.apple.com/it/album/electric-punk/1252621516?app=itunes&ign-mpt=uo%3D4

2020 – “the Good Fight” e “When the nothing shines upon”:
https://alexvecchietti.bandcamp.com/album/the-good-fight
https://alexvecchietti.bandcamp.com/album/when-the-nothing-shines-upon

2022 – “Blessed” in uscita il 24 Settembre 2022.

Per video musicali, live show, interviste ed altro, consultare il canale YouTube:

www.youtube.com/alexvecchietti

web links:
http://alexvecchietti.bandcamp.com
http://www.facebook.com/alexvecchietti
http://www.instagram.com/alexvecchietti1985


.
Fonte:
Felice Monda