La campagna di Russia secondo Igor Belansky (parte 4 di 4)


Igor Belansky, appassionato di storia militare moderna e nostro bravo illustratore, ha realizzato per i lettori di WeeklyMagazine dodici tavole che raffigurano alcuni momenti della campagna di Russia nel corso della II Guerra Mondiale.
Ve le proponiamo in 4 uscite consecutive.

disegno 10

In autunno i sovietici sfondano.
Stalingrado è accerchiata.
Senza l’appoggio dei corazzati tedeschi gli italiano sbandano.
Reggono solo gli alpini.

disegno 11

Lo Stato maggiore dell’armata è come se non esistesse.
Quando anche gli alpini sono battuti il fronte crolla.
Comincia la fuga, a quaranta gradi sotto zero.
Gli alpini sono decimati, ma salvano l’armata dalla completa distruzione.

disegno 12

Pochi mesi dopo l’Italia si arrende.
L’esercito è in crisi.
I soldi sono finiti.
Il territorio metropolitano invaso.