Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

20 Gennaio 2021

“Tre luci dal buio” di Gerardo Gallo: storie che si intrecciano, anime che si toccano


Tre luci dal buio di Gerardo Gallo è un romanzo esistenzialista ricco di simbologie e dalle molteplici chiavi di lettura. È la storia di tre uomini colti in momenti di profonda crisi, sia in ambito privato che professionale. Sono tre artisti, ma sono bloccati e non riescono più a esprimere il loro talento per problemi che riguardano soprattutto il loro passato. Il poeta Domenico vive a Napoli, e nei vicoli più isolati della città partenopea ammazza il tempo in compagnia dei suoi demoni e dell’alcool; il lettore lo incontra distrutto e ubriaco mentre è preda di un’allucinazione molto realistica: seguendo l’apparizione di una bambina per le scale di un palazzo, si ritrova sul tetto con una disperata voglia di buttarsi giù. E proprio quando trova il coraggio di lasciarsi andare, un angelo di nome Carmela gli salva la vita, e non solo quella, perché è soprattutto la sua anima ad essere in pericolo. Il pittore Sten vive a Milano circondato dal lusso; al contrario di Domenico sembra avere tutto sotto controllo e sembra essere un uomo centrato, ma un piccolo particolare stonato nella sua routine lo getta nel panico. Sten perde contatto con la sua vita, mentre quello con la sua arte era smarrito già da un po’: i suoi quadri, un tempo espressivi e comunicativi, sono diventati freddi e distaccati dalla sua emotività. L’incontro con Natalie in un contesto alquanto surreale lo spinge a fare finalmente i conti con un passato che aveva tentato di dimenticare, e così facendo sblocca anche la sua sorgente creativa, ormai quasi prosciugata. Il batterista jazz Oliver abita a Londra e apparentemente sembra godersi la vita: giovane e attraente, non deve sforzarsi molto per trovare una compagnia per la notte dopo uno dei suoi acclamati concerti. Ma la notte, come sempre, lascia il posto all’alba, ed è il momento in cui Oliver scappa da un letto per lui estraneo e ritorna nella sua solitudine, che pesa sempre di più. Il suo passato di abbandono riemerge in una strana forma, attraverso la perdita di sensibilità a una gamba, la cui buona funzionalità è indispensabile per un batterista. La guida di Annette lo farà infine riconciliare con i pezzi rotti della sua anima e del suo corpo, intervenendo anche sulla sua solitudine. Tre uomini e tre donne che si incontrano al momento giusto, nel posto giusto; sei anime che si toccano e si guariscono, illuminandosi reciprocamente e disperdendo le ombre delle loro esistenze.

Titolo: Tre luci dal buio
Autore: Gerardo Gallo
Genere: Narrativa contemporanea
Casa Editrice: Self-publishing
Pagine: 123
Prezzo: 9,99 €
Codice ISBN: 979-86-612-84-099

Contatti
https://www.instagram.com/gerardogallo_/
https://www.facebook.com/gerardogalloregista


.
Fonte:
Francesco Lavorino – Addetto stampa
Ufficio Stampa Il Taccuino

Tags: , ,