Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

19 Gennaio 2021

“Non avrò scampo” è il nuovo poliziesco di Vito Rosario Ferrone


Recensione di Emanuela Falanga.

È l’omicidio del fisico nucleare, Giulio Grassi, a mettere a dura prova l’abilità investigativa della vice commissaria Camilla de Asmundiis e a muovere l’indagine che nasce dalla fantasia dello scrittore e docente di Chimica Vito Rosario Ferrone.
Alla scoperta di metodologie innovative e convinto che la fisica delle particelle possa segnare una svolta nella lotta contro i tumori, lo scienziato viene ammazzato in circostanze piuttosto oscure. Quattro colpi di pistola, due mortali.
Al suo ottavo libro, l’autore lucano ci regala un poliziesco dalle ambientazioni fortemente caratterizzate e dai dialoghi incisivi e serrati.
Con un giallo dal carattere medico-scientifico, Ferrone riesce a centrare l’obiettivo d’ogni giallista degno di tale nome: rendere tutti i personaggi potenzialmente sospettati e accompagnare il lettore verso un difficile e intrigante enigma da sciogliere.
(Emanuela Falanga)


Non avrò scampo
di Vito Rosario Ferone
Edizioni Apeiron
Acquistabile anche on line su Amazon

Tags: , , , ,