Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

28 Novembre 2020

Premio nazionale della 11a edizione di Musica contro le mafie


Record di iscrizioni per la 11^ Edizione del Premio Musica contro le mafie.
709 i brani candidati e 310 passano alla 2^ fase sottoponendosi alle 3 Giurie:
“Responsabile, Studentesca, Social”.
In finale saranno solo 10.
Finali “Live from Everywhere” on Streaming
NOVITA’: Al Primo Classificato 10 mila euro per un Tour !!!

Premiata dall’alto numero di iscritti la scelta di non fermarsi e non annullare l’undicesima edizione del Premio Musica contro le mafie. La direzione artistica ha deciso di superare l’adattamento all’emergenza e indirizzare il proprio impegno verso la costruzione di un futuro di cambiamento reale. 

In un momento complesso come quello che sta vivendo il mondo intero e soprattutto il comparto della Musica e dello Spettacolo è fondamentale trasformare la crisi in opportunità, e sulla scorta dell’esperienza avuta con la prima Music Farm a sfondo civile “Sound BoCS”, “Musica contro le mafie” rilancia una edizione tra virtuale e reale utilizzando il Live Streaming come amplificatore internazionale degli artisti selezionati.

Le Fasi delle Finali “Live from Everywhere” si svolgerannonella seconda settimana di dicembre 2020.

In questa edizione è ancora più forte la voglia di trasmettere messaggi positivi attraverso la musica con un respiro internazionale ed europeo che ispiri sentimenti di libertà per una comunità solidale senza confini. E’ forte la richiesta da parte degli autori dei brani iscritti, di restituire la musica agli stati profondi dell’essere, dove nasce il desiderio di bellezza e giustizia sociale.

In questa fase centrale del lungo percorso del “Premio Musica contro le mafie” c’è da sottolineare il record assoluto di iscritti alla prima fase: 709 sono i brani candidati e una commissione artistica interna all’associazione ha realizzato una prima selezione individuandone ben 310 ammessi alla seconda fase.

La Classifica finale sarà il risultato della media dei voti tra le 3 Giurie (Social di Facebook 20%, Responsabile 45%, Studentesca 35%). La Giuria Social raccoglierà i voti provenienti da fans e sostenitori degli artisti in gara. Ogni Giurato della Giuria Responsabile esprimerà, come ogni anno, una Top Ten delle sue preferenze. La Giuria Studentesca esprimerà preferenze singole per ogni studente secondo la modalità ormai consolidata negli anni. 

Nei primi 5 giorni il flusso è stato di oltre 25 mila voti Social.

LE GIURIE: https://www.musicacontrolemafie.it/premio-11-edizione-annunciate-le-giurie/

NOVITÀ ASSOULUTA 

Al Vincitore del Premio 10.000 euro per l’organizzazione di un tour. Premio che viene dal bando premi e concorsi di Nuovo Imaie grazie alla legge (93/92) 
e ancora: 
– 2 Concerti Retribuiti in Europa: Lille (Francia) – Bruxelles (Belgio) grazie alla partnership con Smart.- Esibizione sul palco dell’Uno Maggio Libero e Pensante di Taranto 2021.- Esibizione presso “Casa Sanremo” 2021.- Esibizione sul palco della giornata nazionale della legalità di Palermo 2021 con brano ri-arrangiato ed eseguito dall’orchestra della Polizia di Stato.- Tour all’interno dei Festival del Circuito Keepon Experience.
ALTRI PREMI(https://www.musicacontrolemafie.it/11edizione/i-premi/)
Tanti gli altri Premi Speciali che verranno assegnati dalla giuria: la possibilità di partecipare direttamente alle fasi finali live del contest 1MNEXT, iniziativa ufficiale che da diritto ad un slot per il palco del Concerto del Primo Maggio di Roma 2021. Inoltre la  Menzione Speciale del Club Tenco, il Premio Officine Buone che darà la possibilità di fare un tour in una serie di Strutture Ospedaliere ed essere ospiti della Finale Nazionale di Special Stage 2021. Inoltre verrà assegnata una borsa di produzione o studio grazie ad ACEP e Unemia. 
Altra novità assoluta di questa edizione il premio “Once Upon a Star” con la collaborazione di TIMMUSIC, che da quest’anno sarà dedicato ai grandi artisti del passato e riservato ai 10 finalisti. In occasione del 40° annniversario della sua morte Musica contro le mafie ha deciso di celebrare uno dei più grandi artisti del secolo scorso: John Lennon.  Musicista, attivista, voce sempre fuori dal coro e sognatore di un mondo più giusto, assassinato all’ingresso del Dakota Building l’8 dicembre del 1980. I 10 finalisti saranno chiamati, oltre ad eseguire il loro brano, a interpretare una cover del repertorio di John Lennon che sarà assegnata dall’organizzazione e dovrà essere eseguita dal vivo. Sarà TIMMUSIC a scegliere il vincitore ! 
#Mvsm11 gode delle partnership di Mibact, Casa Sanremo, Uno maggio Taranto, Club Tenco, Primo Maggio Roma, Officine Buone, KeepOn Live, Michele Affidato, Smart, Avviso Pubblico, Legambiente, Unione degli Studenti, Polizia di Stato, RaiNEws24, TimMusic, PoliziaModerna, FeeLLove E con il Supporto di: NUOVO IMAIE, AFI, ACEP, UNEMIA, OmniaEnergia, Edizioni Emmekappa. 
Per info:   premio11@musicacontrolemafie.it


Associazione Musica contro le mafie on line

 web site: https://www.musicacontrolemafie.it/
Facebook: https://www.facebook.com/musicacontrolemafieofficial/
Instagram: https://www.instagram.com/musicacontrolemafie/


Ufficio Stampa Nazionale

.
Fonte:
Giustino Di a donna

Tags: , ,