Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

28 Novembre 2020

In libreria on line Mario Traversi con il romanzo “L’ultimo sole”


“L’ultimo sole”: un racconto di storie estive nella Varazze degli anni ’60 di Mario Traversi, conclude la trilogia iniziata con “Una generazione irripetibile” e poi proseguita con “Un paese si racconta”.

Un racconto di storie estive nella Varazze degli anni ’60, dal titolo “L’ultimo sole”, è il tema del libro di Mario Traversi, uscito a inizio novembre 2020 per le “Edizioni Cordero” di Genova, ed immesso in rete attraverso Amazon e principali librerie online, mentre le presentazioni pubbliche sono state rimandate a quando sarà nuovamente possibile organizzare questo tipo di manifestazioni culturali, stante l’attuale situazione epidemiologica da COVID-19.

Questo nuovo libro di Mario Traversi, iniziato negli anni ’60 e poi ripreso dopo tanti tentennamenti per cause varie, è una romantica e psicologica cavalcata estiva in quella “Varazze da bere”, che segnerà uno dei migliori periodi della sua lunga vita, con un turismo nazionale e internazionale che portò sulle spiagge della “Città delle Donne” folte comitive di gente del nord, soprattutto ragazze, con le quali si confrontarono stili di vita diversi e spesso agli antipodi, motivo di analisi e di piacevoli incontri.

Il libro:

«Parlare degli anni ’60 è come entrare in una specie di libro di fiabe, un mondo che credeva con ottimismo al domani e che aveva riacquistato da poco la fiducia in se stesso, dopo la tragedia del secondo conflitto mondiale. Un periodo che passerà alla storia come irripetibile, con il boom economico ancora in trazione e la voglia di tentare nuove esperienze a tutto campo.

Questo libro, iniziato in quegli anni e nato per ricordare esperienze dirette dell’Autore, arriva alla pubblicazione dopo oltre sessant’anni di riflessioni e vuole essere un modesto spaccato di quella piccola, ma importante epopea che passerà nella storia del costume come la “Dolce vita”, anche se vissuta localmente in una cornice dai contorni più contenuti. Giorgio, uno dei tanti che visse quella stagione indimenticabile, ritorna in questo racconto a quel tempo non recuperabile se non con la memoria, nella consapevolezza che i ricordi sono i preziosi tasselli di un mosaico che nessuno può rubarci.

Mario Traversi: Giornalista, Pubblicista, Scrittore, Direttore dell’emittente Televarazze, collabora alla testata on line “Ponente Varazzino” (www.ponentevarazzino.com): notiziario di informazioni sulle attività socio-culturali della città di Varazze, Presidente Onorario dell’Associazione Culturale “U Campanin Russu”, aderente alla Consulta Ligure fra le Associazioni di difesa degli usi e costumi, dell’ambiente e del dialetto ligure, si occupa particolarmente del recupero della storia locale (conferenze, dibattiti, organizzazione di eventi). Al suo attivo annovera affermazioni in numerosi concorsi di poesia in lingua italiana, dialetto ligure e letteratura. Come pure tante sono le sue precedenti pubblicazioni sia in ambito della poesia (anche dialettale) e sia di narrativa. “L’ultimo sole”, completa la trilogia iniziata con “Una generazione irripetibile” e poi proseguita con “Un paese si racconta”.»


.
Fonte:
www.ponentevarazzino.com

Tags: , ,