Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

25 Novembre 2020

COVID-19: convocato il Consiglio supremo di difesa


Il Presidente Mattarella ha convocato per martedì 27 ottobre alle ore 17.00 il Consiglio supremo di difesa.

Questo l’Ordine del Giorno nel comunicato diramato dal Quirinale:

– conseguenze dell’emergenza sanitaria sugli equilibri strategici e di sicurezza globali, con particolare riferimento alla NATO e all’Unione Europea. Aggiornamento sulle principali aree di instabilità e punto di situazione sul terrorismo transnazionale. Prospettive di impiego delle Forze Armate nei diversi teatri operativi;

– prontezza, efficienza, integrazione e interoperabilità dello Strumento Militare nazionale. Bilancio della Difesa e stato dei programmi di investimento in relazione alla fluidità del contesto di riferimento e agli obiettivi capacitivi di lungo periodo.

Il Consiglio supremo di difesa, presieduto dal Capo dello Stato, è un organo di rilevanza costituzionale preposto all’esame di problemi che possono riguardare la sicurezza nazionale. È composto dal Presidente del Consiglio dei ministri, dai Ministri per gli affari esteri, dell’interno, dell’economia e delle finanze, della difesa e dello sviluppo economico e dal Capo di stato maggiore della difesa nonché, se necessario, anche da altri Ministri e dai rappresentanti di Enti nazionali come quelli dell’Energia elettrica, i gestori di telefonia, etc.

La convocazione del Consiglio da parte del Presidente della Repubblica è atto dovuto almeno due volta l’anno ma, in questo caso, l’Ordine del Giorno lascia pochi dubbi su quali siano alcuni possibili scenari conseguenti l’andamento dell’epidemia da COVID-19 (come ed esempio un eventuale nuovo lockdown generalizzato o anche solo relativo a una o più regioni) e quali le preoccupazioni del Capo dello Stato in relazione all’ordine pubblico e alla sicurezza nazionale.

Tags: , , , , ,