Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

26 Ottobre 2020

Soneva Fushi svela i nuovi water retreats alle Maldive


I nuovi Water Retreat di Soneva Fushi saranno presto pronti ad accogliere gli ospiti, aggiungendo un ulteriore input all’originale resort di lusso a piedi nudi. Gli ospiti possono aspettarsi design innovativi e alcune nuove modifiche agli iconici modelli Water Retreat che possono essere trovati a Soneva Jani. Raggiungibili da un pontile che si curva dolcemente vicino a Dolphin Beach, all’estremità opposta dell’isola rispetto alla destinazione Out of the Blue, gli otto Water Retreats sono stati progettati per garantire la massima privacy agli ospiti, oltre che per sfruttare al meglio i panorami dell’oceano.
I Water Retreat con 1 camera da letto (584 mq.) e i Water Retreat con 2 camere da letto (857 mq.) sono le ville sull’acqua con una o due camere da letto più grandi del mondo. Gli ampi spazi interni e gli spazi abitativi esterni si rendono più apprezzabili per gli ospiti, oltre a rendersi perfetti per le famiglie. Poiché ognuna delle stanze dei Water Retreat può essere sigillata, le porte sul ponte possono essere chiuse a chiave e la stanza dei bambini si trova sul retro della camera da letto principale: sono a misura di bambino e adatte ai piccoli ospiti Soneva di tutte le età. I Water Retreat a 1 e 2 camere da letto, tutti dotati di scivoli, apriranno le loro porte agli ospiti il 25 settembre 2020.
“Siamo molto orgogliosi di annunciare questa nuova entusiasmante fase per Soneva Fushi”, afferma Sonu Shivdasani, CEO e fondatore di Soneva.
“Quando abbiamo lanciato Soneva Fushi per la prima volta nel 1995, abbiamo ridefinito il turismo alle Maldive con la nostra visione unica che ha aperto la strada al concetto di lusso sostenibile. Dopo 25 anni in prima linea nel settore del turismo di lusso globale e come destinazione “bucket-list” alle Maldive, ci sforziamo sempre di evolvere con le esigenze in continuo cambiamento dei nostri ospiti. Mentre rimarremo sempre fedeli allo spirito tanto amato e all’etica rilassata di Soneva Fushi, le nuove ville Water Retreat eleveranno la nostra offerta. Avere ville sull’acqua offre ai nostri ospiti il lusso di scegliere, di stare tra il verde intenso della giungla con la spiaggia a pochi passi di distanza, o di svegliarsi con una vista panoramica sull’oceano”.

Notevolmente diverse dagli iconici Water Retreats di Soneva Jani, queste nuove ville sull’acqua di Soneva Fushi non sono imbiancate di bianco, quindi i marroni dei pannelli di legno naturale e sostenibile sono visibili attraverso le finiture interne. Inoltre, i due Bedroom Water Retreats hanno entrambe le camere da letto al piano terra, mentre la piscina è stata spostata nella parte anteriore del ponte e ora è sospesa sopra l’oceano. Il ponte della piscina è stato ampliato per avere più spazio per le sedie a sdraio e i lettini, con sporgenze extra che creano più ombra. Le reti da catamarano permettono agli ospiti di sedersi sopra le onde, mentre i gradini curvi conducono dal ponte della piscina all’acqua sottostante.

Per quanto riguarda gli interni, la tavolozza dei colori è composta da azzurri, verdi e morbidi beige, che richiamano alla mente i colori dell’oceano intorno a Soneva Fushi e alla verdeggiante giungla dell’isola. L’arredamento è fedele allo stile rustico dei naufraghi per cui Soneva Fushi è nota, simile alle ville più recenti del resort (Villa 38 e 43). I sistemi di illuminazione sono di PLH Italia, noti per il loro design elegante e discreto.
“Ho voluto mantenere la bellezza naturale di Soneva Fushi, in modo che sia quasi identica a quella del giorno in cui l’abbiamo trovata, con le ville nascoste tra la vegetazione”. Quando abbiamo dovuto aggiungere altre ville, non volevamo toccare la spiaggia, come riteniamo debba essere per i nostri ospiti e le tartarughe che visitano le nostre coste”. Così, abbiamo costruito sopra l’oceano. Abbiamo assunto tutte le persone giuste per venire a valutare il luogo proposto, assicurandoci che non ci fosse corallo vivo nella zona”, ha detto Eva Malmstrom Shivdasani, Direttore Creativo e Coscienza di Soneva.

“I nuovi Water Retreat sono molto spaziosi e sono stati rifiniti nello stile rustico di Soneva Fushi. Tutte le persone coinvolte nella costruzione di queste ville sull’acqua hanno fatto un lavoro fantastico. Tutto è su misura e la lavorazione artigianale della falegnameria è straordinaria. I nostri ospiti possono ora soggiornare in una villa sull’isola o in un Water Retreat senza doversi spostare da un resort all’altro” ha aggiunto.
Questi Water Retreat sono stati innalzati abbastanza in alto sopra l’oceano in modo che le onde non si infrangano contro la parte inferiore come la maggior parte delle ville sull’acqua, riducendo così il rumore e le vibrazioni. Le pareti utilizzano polistirolo riciclato come isolante, che aiuta a mantenere gli interni più freschi e serve ad attutire il rumore del vento e delle onde. Con una semplice pressione di un pulsante, il tetto retrattile scivola indietro sopra il letto principale per rivelare il cielo soleggiato o notti stellate. Il nuovo meccanismo è ora realizzato in alluminio, anziché in acciaio, rendendo il suo funzionamento ancora più fluido e silenzioso. Il pontile curvo che collega i Water Retreat all’isola è stato riprogettato con le assi del pontile posate in lunghezza anziché in larghezza per ridurre il rumore dei passeggini e delle biciclette che li percorrono.

Con la possibilità di scegliere tra la vista dell’alba e quella del tramonto, le ville dispongono di un’ampia terrazza all’aperto, che comprende morbidi lettini, un’area salotto incassata e reti da catamarano. Si può scegliere di nuotare nell’oceano o nella piscina privata, mentre uno scivolo sinuoso di 19 metri si tuffa tra le onde dal piano superiore. Entrambe le tipologie di villa dispongono di un ampio piano superiore con sala da pranzo e del caratteristico bagno esterno firmato Soneva con accesso diretto al mare. Le finestre a tutta altezza inondano di luce naturale la spaziosa sala da pranzo e il soggiorno, mentre una dispensa completamente attrezzata con frigorifero per il vino e minibar offre snack e bevande gourmet. Affiancata dal bagno privato, dallo spogliatoio e dalla zona notte dei bambini, la camera matrimoniale è dotata di un letto king-size per il massimo del comfort. Nella villa con due camere da letto, una seconda camera per gli ospiti comprende anche un letto king-size, bagno in camera e spogliatoio.

Non è un caso che nel 1995, il premiato resort di lusso Soneva Fushi ha stabilito lo standard per tutti i resort di lusso a piedi nudi delle isole deserte delle Maldive. Situato nella Riserva della Biosfera UNESCO dell’Atollo di Baa, Soneva Fushi abbina la fantasia del naufrago al lusso intelligente.


È possibile soggiornare in una delle 71 ville private, di dimensioni variabili da una a nove camere da letto: 63 ville sull’isola e otto Water Retreats. Ciascuna delle ville dell’isola è dotata di un proprio tratto di spiaggia, giardino all’aperto e bagni con giardino acquatico, la maggior parte ha le proprie piscine, e sono nascoste tra una fitta vegetazione a breve distanza da una barriera corallina incontaminata. I nuovi Water Retreats a una e due camere da letto sono dotati di scivoli tra le onde sottostanti, bagni esterni con accesso privato alla laguna, e un tetto retrattile sopra il letto principale che permette agli ospiti di ammirare le stelle dal comfort della loro villa. Il servizio è fornito da Mr./Ms. Friday Butlers, con biciclette e tricicli per ogni ospite.
Tra le peculiarità principali, il Cinema Paradiso all’aperto, l’esplorazione del cosmo presso l’Osservatorio high-tech, le stanze del cioccolato e del gelato fatti in casa, cinquecento vini tra cui scegliere, otto ristoranti e tre bar, oltre a innumerevoli opzioni di ristorazione. C’è poi il concetto di villa galleggiante di Soneva: Soneva in Aqua è uno yacht di lusso a due cabine che salpa da Soneva Fushi e Soneva Jani. Gioia dei più piccoli è il tesoro che è la tana dei bambini, che è dotata di una sala Lego, una sala dress up, due piscine, uno scivolo d’acqua e altro ancora. C’è una struttura polivalente che comprende l’unico studio di vetro caldo delle Maldive, la galleria del vetro e la boutique dove gli ospiti possono imparare l’arte della soffiatura del vetro.
Se le esperienze sono magiche, la filosofia è semplice: No news, no shoes. Niente notizie, niente scarpe. Nessuna pretesa.
.

VIDEO:

https://eur03.safelinks.protection.outlook.com/?url=https%3A%2F%2Fdrive.google.com%2Ffile%2Fd%2F1N4fcioHi5d4bLgGIOdswHYq2mjeEWRVw%2Fview%3Fusp%3Ddrive_web&data=02%7C01%7C%7Ca20b5aab8e7e4b05edb408d86c659ea3%7C84df9e7fe9f640afb435aaaaaaaaaaaa%7C1%7C0%7C637378530984269386&sdata=fBkvjeogdWv9keWtcb%2FqIXCdaRTN4j5OsrRLQ2Iko3g%3D&reserved=0

.
PER INFORMAZIONI:
www.soneva.com

Tags: , , , ,