Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

26 Ottobre 2020

CRA Villa Giulia: arriva l’ora di ginnastica. Più benessere per i dipendenti e i collaboratori


Bologna – È la prima casa residenza per anziani a Bologna e in Emilia-Romagna ad aver voluto un percorso di wellness aziendale. Un’ora di attività fisica alla settimana per dare più benessere a fisioterapisti, infermieri, OSS, medici, animatori, addetti alla cucina, amministrativi e direttori. Gli obiettivi del progetto sono molteplici: migliorare l’umore, consolidare l’affiatamento del gruppo e aumentare la produttività al lavoro.

Settembre 2020, Pianoro Vecchio (BO)_ Migliorare lo stato di benessere dei dipendenti con il movimento e la ginnastica dolce. Da sempre è una priorità della CRA Villa Giulia che alle passeggiate lungo la promenade, la piscina e lo shiatsu, aggiunge quest’anno per i propri dipendenti i corsi di “Wellness”. Negli spazi esterni della struttura alternati alla palestra tutti i giovedì una coach esperta, con laurea in scienze motorie, raduna un team multiprofessionale composto da infermiera, OSS, medico, animatore, personale amministrativo insieme all’amministratrice di Villa Giulia, la dott.ssa Ivonne Capelli, fautrice del progetto:

“Per noi è fondamentale prendersi cura di chi tutti i giorni offre cure e assistenza agli anziani – spiega la dott.ssa Capelli. Tenersi in movimento fa bene al corpo e alla mente, combatte le divisioni e azzera le differenze per livelli di inquadramento, età, preparazione fisica etc. Lo sport mette alla pari e produce effetti positivi anche a lavoro. Se il dipendente sta bene anche l’azienda è in salute, quindi aumenta il benessere per i residenti della nostra struttura che sono al centro di tutto” – conclude la direttrice di Villa Giulia che insieme al fratello Marco da oltre trent’anni gestisce la CRA.

Villa Giulia è un esempio di come sia possibile attivare progetti per il benessere dei lavoratori anche senza particolari tecnologie ed investimenti. L’iniziativa dotata di un preciso ruolo sociale ed etico ha portato ad un miglioramento del team building e del rendimento a lavoro.

GUARDA LE TESTIMONIANZE DELLE PARTECIPANTI

Partito nei mesi scorsi per dare ai dipendenti e collaboratori la possibilità di allentare alti carichi di stress e tensione, le ore di wellness sono un toccasana per i partecipanti cresciuti oggi nel numero: una ventina, perlopiù donne suddivise in due gruppi. La dott.ssa Laura Dell’Aquila coordinatrice dell’attività motoria a Villa Giulia e in altre realtà del bolognese, sottolinea il beneficio:

“Progetti come questo – sostiene la Wellness Coach e Running Motivator – migliorano la qualità di vita del singolo e del gruppo. Il corso vede la partecipazione di operatori che anche senza una preparazione specifica si mettono in gioco per raggiungere obiettivi a cui prima d’ora non avevano pensato. La grande soddisfazione in una struttura per anziani è prendersi cura di se stessi, oltre al rafforzamento muscolare così importante nell’attività assistenziale che svolgono quotidianamente” – conclude.

La dott.ssa Dell’Aquila è presidente della “FIT4FUN divertirsi restando in forma” associazione sportiva dilettantistica che promuove la ginnastica come attività principale per il benessere e la salute. I primi risultati per il team di Villa Giulia sono arrivati proprio nelle scorse settimane con la partecipazione alla Maratona Alzheimer, un circuito di 8 km tra le spiagge e le strade di Cesenatico portato a conclusione nel migliore dei modi.

GUARDA LE VIDEO INTERVISTE ALLA MARATONA

Valorizzare il capitale umano è la priorità di Villa Giulia, sulla scia del modello imprenditoriale TECHNOGYM, primo brand in Emilia-Romagna associato al Wellness in chiave Corporate, per diffondere il benessere nei luoghi di lavoro.

.
Fonte:
Ufficio Stampa Villa Giulia
Piera Pastore Press

Tags: , , , ,