Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

27 Ottobre 2020

La breccia di Porta Pia


Nella illustrazione in alto, Igor Belansky in una tavola omaggio al Regio Esercito.

I popoli italici dalla decadenza dell’impero romano non sono stati più abituati a vedere lo Stato al di sopra del potere religioso. Dalla decadenza dell’impero romano fino al 1870 nella penisola italica di fatto il potere religioso fu più importante di quello dello Stato.
Con la costituzione dello Stato italiano il 20° settembre 1870 le istituzioni nazionali furono emancipate dal potere religioso. Non ha importanza di quale confessione religiosa fosse. L’importante è il potere religioso in se stesso.
Dal 1870 fino al 1929 la laicità dello Stato italiano non fu messa in discussione.

Fu il Regio esercito che conquistò la città di Roma e lo Stato pontificio.
Le forze armate italiane ebbero un ruolo importantissimo nel difendere le istituzioni dello Stato italiano dal Risorgimento in poi.
Ancora oggi che non c’è più la monarchia, retaggio del Risorgimento, le forze armate italiane di cui fanno parte anche i carabinieri, sono tutto ciò che ci rimane del Risorgimento stesso.

Igor Belansky – Il momento della breccia di Porta Pia

Tags: , ,