Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

25 Ottobre 2020

Al Festival Musicale del Mediterraneo la Nueva Troba Cubana Sorah Rionda Cuba Italia


Musicista, cantante, compositrice, arrangiatrice, gaitera e ballerina, ama la musica sin da giovanissima. Da piccola passava i pomeriggi con la sua bisnonna Mercedes che, per intrattenerla, cantava e suonava le canzoni della “trova tradicional cubana” accompagnandosi dalla sua chitarra, che aveva ereditato da Graciano Gómez, famoso compositore e musicista cubano della prima metà del XX secolo. Essendo una inquieta esploratrice dell’arte e dopo aver intrapreso corsi di danza spagnola, danza classica, disegno, ceramica e recitazione, a 11 anni Sorah comincia a studiare chitarra classica. Nel corso della sua adolescenza si integra in diversi gruppi musicali e corali giovanili, e partecipa a corsi e festival internazionali di poesia. A 18 anni, una forte emozione si sintetizza in un’inaspettata felicità: la canzone.

Oggi vanta un’intensa attività a Cuba e in tutta Europa con importanti nomi della world music e della scena folk/jazz internazionale come Carlos Nuñez, Gay MacKeon,Paddy Keenan, Nualla MacKennedy, Niamh Ni Charra, Roy Johnstone, Xuaco Amieva.

Fra le sue apparizioni internazionali citiamo (2009) Festival Interceltique de Lorient e Festival de la Danse Bretonne et de la Saint-Loupe (Francia), nella line-up di Carlos Nuñez e la collaborazione con Banda de Gaitas de La Habana (Cuba) e il gruppo corale Vox Cordis (Cuba). Studia chitarra classica con Jesús Díaz O’Reilly, canto con Amalia Arriaza, teoria musicale con Elcilia Ponce, perfeziona il suo stile con i più grandi maestri di Cuba, studia Uillean pipes, banjo, liuto e arciliuto rinascimentale, flauto barocco, e gaita (cornamusa) asturiana e galleca.
“Hebra de luz” ( 2015) é il suo primo album realizzato in Italia con la collaborazione di musicisti provenienti dall’Italia e Argentina.

“Hebra de luz” é secondo la stessa artista: “…un filo di parole e melodie che mi abbracciarono come fruscii, inevitabili contagi, come tornadi e labirinti di note che non potei trattenere nella barriera della mia anima…”. Un assaggio qui https://youtu.be/f-6QlSlPQp0

Giovedì 10 settembre per NUEVA TROBA CUBANA: Sorah Rionda voce, chitarra; Thomas Sinigaglia fisarmonica e Luca Nardon percussioni.

Informazioni generali:

Ingresso intero Euro 10 ridotto Euro 8

Abbonamento intero Festival Euro 60

Biglietti in prevendita www.ciaotickets.com o biglietteria a partire da un’ora prima inizio evento in sede concerti. Posti limitati con distanziamento in aree sanificate o aperte.

Prenotazioni e contatti c/o info@echoart.org www.echoart.org


.
Fonte:
Echoart Press

Tags: , , , , ,