Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

26 Ottobre 2020

Riapre il Teatro “Carlo Felice” di Genova


Tre concerti di fine estate, così il Teatro Carlo Felice si prepara a riaccogliere nuovamente i suoi spettatori, in attesa della nuova stagione che presto verrà svelata. Tutti e tre i concerti sinfonici, previsti giovedì 10 settembre, martedì 15 e venerdì 18, saranno dedicati a Beethoven nel 250° anniversario della nascita.

GENOVA 4 settembre 2020 – Leonardo Sini dirigerà le ouvertures Le rovine di Atene op. 113, Per l’onomastico op. 115, Re Stefano op. 117 e la Sinfonia n. 1 in Do maggiore op. 21. Nel secondo, ancora Leonardo Sini dirigerà le ouvertures Le creature di Prometeo op. 43, Egmont op. 84 e la Sinfonia n. 2 in Re maggiore op. 36. Nel terzo, Donato Renzetti dirigerà, di Beethoven, la Sinfonia n. 4 in Si bemolle maggiore op. 60, preceduta dalla prima esecuzione in epoca moderna della Suite “Genova” di Lorenzo Perosi in versione integrale, di cui l’Orchestra del Teatro Carlo Felice ha già eseguito il primo movimento, con grande successo, nel Concerto per Genova del 31 luglio scorso. I tre concerti avranno inizio alle ore 20.

I posti a disposizione nel teatro, per mantenere il distanziamento, sono sempre 950 sui 2000 che la platea potrebbe contenere, questo grazie all’ordinanza di Regione Liguria e alla certificazione del Rina “Biosafety Trust” sui protocolli di sicurezza. La biglietteria osserverà il consueto orario: dal martedì al venerdì dalle ore 11 alle ore 18 e il sabato dalle ore 11 alle ore 16, ma sarà possibile anche acquistarli online. La sera del concerto sarà possibile acquistare i biglietti a partire da un’ora prima dell’inizio.

Tags: ,