Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

26 Ottobre 2020

Black Voice Matter venerdì 4 settembre al Palazzo Ducale FMM EurAmeriche


Creata nel 1987 dal suo direttore musicale Carol Pemberton, il vocal ensemble Black Voices sono cinque carismatiche donne londinesi che incanteranno il pubblico con la bellezza delle loro voci calde e limpide, gli arrangiamenti particolari e suggestivi delle loro canzoni, il fascino e la magica atmosfera che riescono a creare durante i loro spettacoli. Le Black Voices si impegnano a celebrare, attraverso il canto, le proprie origini e le tradizioni orali patrimonio dell’Africa, dei Caraibi e inglesi. La loro musica trascende ogni distinzione di sesso, razza, credo religioso ed età. Nel corso della loro carriera le Black Voices hanno costantemente fornito prestazioni straordinarie con una personalissima miscela di anima e ispirazione armonica. L’ensemble si esibì per Papa Giovanni Paolo II e davanti a Nelson Mandela al Royal Albert Hall. Il loro repertorio comprende spirituals, canti tradizionali dell’Africa, dei Caraibi oltre che canzoni popolari inglesi, jazz, gospel, pop e reggae in una fusione di stili contemporanei e classici. Oggi il gruppo partecipa al Festival del Mediterraneo cogliendo in pieno i punti fondanti della kermesse che unisce le culture e i popoli attraverso la musica.

Carol Pemberton voce, Shereece Storrod voce, Sandra Francis voce, Evon Nelson voce e Celia Anderson voce.

LA CITAZIONE:
‘Black Voices fonde con successo le melodie dell’Europa e i ritmi dell’Africa che abbattono le barriere. La mia prima esperienza con Black Voices ha riacceso lo spirito dei miei antenati. Lunga vita a queste femmine positive con le loro bellissime voci nere ‘.


.
Fonte:
Giulia Cassini – press echoart

Tags: , , , ,