Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

30 Ottobre 2020

S. Giorgio a Cremano: Aldo Galdieri candidato sindaco. “La coerenza politica è un valore fondante”


Ci sono due specie di personaggi politici nel panorama italico medio.

Quelli che si trasformano cambiando casacca e colore politico, spesso con inimmaginabili salti ideologici o con frequenza quasi quotidiana, e quelli che fanno della coerenza una bandiera.

Aldo Galdieri (NDR: in foto al centro, tra l’On. Del Mastro a dx e l’On. Lollobrigidama sx), sangiorgese doc e impegnato politicamente sin da giovanissimo, appartiene alla seconda specie politica.

Da sempre uomo di destra, ha iniziato a fare politica da ragazzo nelle fila del Movimento Sociale Italiano Destra Nazionale. Consigliere consigliere comunale sin dal 1990 riconoscendosi, alla scomparsa del MSI, in Fratelli d’Italia ed essendo, con unanime consenso, Presidente del Consiglio comunale cittadino nel 2006.

Del resto Galdieri, avvocato, ha la politica nel sangue in quanto è figlio del Senatore Roberto Galdieri, primo sangiorgese ad essere eletto a Palazzo Madama.

Questa la sua prima dichiarazione proclamata al momento della candidatura a Sindaco del comune vesuviano:

“Sfideremo due coalizioni nate da una spaccatura in seno alla stessa maggioranza che per anni ha malgestito le sorti dell’amministrazione uscente. Coalizioni che hanno imbarcato transfughi e trasformisti. Gente pronta a cambiare bandiera solo per salire sul carro del possibile vincitore. Lo faremo con una squadra ricca di entusiasmo e valori su cui sarà possibile concretizzare una idea di città libera da personalismi ed inutili primogeniture. Abbiamo un’opportunità di cambiamento e, col sostegno della nostra gente, possiamo riscrivere il futuro di San Giorgio.
I nostri concittadini meritano un’alternativa alla concezione di politica che fino a oggi ci ha amministrato. Lasciamo fuori il clientelismo, lasciamo fuori i “portatori di voti”. Porteremo volti puliti nelle istituzioni e metteremo a disposizione del bene collettivo le loro competenze e la loro voglia di fare, indispensabile per raggiungere concretamente qualunque risultato”.

Galdieri sfiderà da solo sia il Sindaco uscente Zinno che gli altri sei pretendenti alla carica di primo cittadino di San Giorgio a Cremano con un programma imperniato sul recupero dei valori identitari della politica piuttosto che su vacue promesse elettorali spesso poi inattuate, talvolta chiaramente inattuabili.

L’avvocato ha poi chiosato asserendo che “Fratelli d’Italia a San Giorgio a Cremano rappresenta anche le istanze di Forza Italia e Lega”.

Aldo Galdieri

Tags: , , ,