Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

8 Agosto 2020

44Nope: è uscito il concept album “Milky Way Vibrations”


Milky Way Vibrations il primo album del progetto solista 44Nope, è un concept album che racconta una vicenda divisa in capitoli: è la romantica storia d’ amore impossibile tra due specie che appartengono a due mondi diversi e lontani.

Lullaby: Un ragazzo ha sentito parlare della leggenda di una sirena sperduta tra le montagne, che ha una voce magica. Parte alla sua ricerca e quando la trova scopre che è in realtà un’aliena di passaggio sulla terra. Lui decide di imbarcarsi con lei, per un viaggio ai confini della galassia.

Both Of Us: I due protagonisti che hanno iniziato insieme il viaggio nello spazio, si innamorano. Il brano è un canto di speranza affinchè il percorso fatto insieme possa non finire mai, anche se i due sanno che appartengono a due mondi diversi e che dovranno separarsi prima o poi.

Moonwalker: Il ragazzo si ritrova abbandonato sulla luna, da solo, a riflettere. Si chiede cosa stia succedendo, se abbia fatto le scelte giuste e se l’incontro con la sua amata stia ormai per finire. E’ una canzone che esprime malinconia e tristezza, una nostalgia anticipata di qualcosa che sta inevitabilmente terminando.

Miss Me: La canzone è un grido di rabbia. Il protagonista ha capito che il viaggio con la sua amata e la loro storia d’amore si stanno inevitabilmente concludendo e urla tutta la sua rabbia verso di lei.

Space Cowboy: La rabbia è finita e resta spazio solo per la rassegnazione. Il protagonista chiede alla ragazza di non dimenticarlo e di fare un ultimo ballo insieme prima di separarsi.

Arkadia: Il ragazzo si ritrova da solo nel punto in cui è iniziato il viaggio con lei molto tempo prima. Anche se le loro avventure sono ormai terminate, lui decide di rimanere tra le montagne ad aspettare il ritorno di lei, certo che prima o poi si incontreranno di nuovo.

The Man From The Sea: E’ un brano bonus dedicato alla memoria di un papà scomparso prematuramente, il primo vero supporter del progetto 44Nope. Nel brano si celebrano la sua vita e i valori che l’hanno caratterizzata, con l’augurio che lui possa continuare a seguire suo figlio dall’alto.

Defio, compositore classe 1986, ha iniziato a scrivere le prime canzoni in tenera età.
Nel 2004 fonda la sua prima band, i 44Nope, insieme a quattro compagni di scuola.
Dopo anni di produzioni proprie in lingua inglese e tour in tutta Italia, la band si scioglie e Defio continua a comporre musica e suonare in autonomia. Nel 2018 la decisione di riprendere in mano il progetto 44Nope ma in maniera solista scrivendo un album che omaggiasse il genere musicale originale della band, ossia il pop punk melodico.
Nasce così il concept album chiamato “Milky Way Vibrations”, dal quale sono stati estratti i singoli “Both of Us” e “Lullaby” e l’ultimissimo Arkadia.

Link al Video: https://www.youtube.com/watch?v=EENVgND6huU

https://www.facebook.com/44nope


.
Fonte:
Sarah Zuloeta – Sorry Mom!

Tags: , ,