Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

4 Luglio 2020

Vari spazi di felicità in Alto Adige all’hotel Winkler


Yoga nel bosco e suite con sauna o wirlpool privati.

Con 3500 m² di wellness, 500 m² di piscine, un enorme giardino, i grandi spazi comuni interni, l’hotel Winkler ha riaperto all’inizio di giugno regalando agli ospiti tanti servizi.
La location è ideale per sentirsi lontano dalle folle: intorno ci sono pochi masi e tanti ettari di prato e di bosco. Il silenzio e la purezza dell’aria sono la costante della vacanza: qui è il regno della tranquillità e della pace, un angolo esclusivo per gli ospiti dell’hotel che non verrà “riempito”, in modo da offrire ancora più spazio per ciascun ospite.
L’hotel, situato in Alto Adige, proprio ai piedi di Plan de Corones, propone momenti di relax e di riposo senza lo stress del distanziamento: le 6 piscine indoor e outdoor con 500 m² di specchio d’acqua, prima fra tutte la piscina panoramica indoor (17 x 7 m) e la outdoor infinity pool (25 x 8 m) sono il luogo ideale per respirare l’aria pura di montagna “galleggiando” senza pensieri. I plus che offre l’hotel Winkler sono ancora più apprezzati in questo periodo del “dopo emergenza”: la grandezza e il comfort delle suite e camere rendono il soggiorno piacevole anche nella propria privacy.
La Luxury Suite Winkler, ideale per le famiglie, offre una terrazza panoramica privata di 50 m² con vasca idromassaggio: i suoi 90 m2 interni offrono il massimo del lusso suddiviso in due camere da letto, zona living con divano e tavolo per pranzare e cenare grazie al room service, due grandi bagni con doccia XL per due.
Sempre pensata per le famiglie la Family Suite Natura con accesso diretto al giardino privato coccola gli ospiti con la sauna finlandese privata e un’area soggiorno all’aperto da dove rilassarsi guardando le montagne.
L’idromassaggio all’aperto è pensato per chi ama rilassarsi in acqua ad ogni ora del giorno: la suite Love e la Family Suite Premium sono la scelta giusta.
Ogni camera è attentamente arredata per fare sentire gli ospiti come a casa: la pulizia effettuata secondo le più severe norme igieniche è una garanzia che caratterizza anche le sale ristorante.
Tra le attività più amate c’è lo yoga nel bosco, organizzato in piccoli gruppi in modo che ogni partecipante possa scegliere un angolo di natura tutto per sé per praticare lo yoga in totale libertà, senza problemi di spazio. Si stende il materassino nel bosco, tra aghi di pino, cortecce, ciuffi d’erba e pigne e ci si rilassa circondati dal profumo della natura. Lo yoga diventa ancora più rilassante: un piacere puro da gustare lentamente, in un luogo speciale.
La spa dell’hotel (la più grande area spa della Val Pusteria) è un altro posto incantato: nella grandissima sauna finlandese con vista panoramica vengono effettuate le emozionanti e benefiche gettate di vapore, c’è (tanto) spazio per tutti. Per il riposo dopo gli aufguss, la scelta è ampia: si può optare per le numerose sale relax all’interno della spa, come i lettini ad acqua oppure la suggestiva area “water shadow” con un gioco di luci creato dall’acqua che illumina le pareti, oppure scoprire la sala “salt & infrared” (sdraiandosi sui lettini gli infrarossi si accendono e scaldano la schiena) con le decorazioni di sale che creano un ambiente ovattato. Provare anche i lettini sospesi, posti davanti alla grande vasca idromassaggio con vista sulle montagne, è una grande emozione il cui leggero dondolio diventa una ninna nanna per prendere sonno più facilmente.
Per i bambini, inoltre, è prevista l’animazione in piccoli gruppi: tanti giochi all’aperto, gite nei boschi e sui sentieri alpini, insieme anche a mamma e papà.
L’estate è ormai iniziata e scoprire la Val Pusteria è un’emozione assicurata, regalando quella sicurezza di cui si ha tanto bisogno ora.

Tags: , ,