Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

 
Direttore: Vincenzo Di Guida

RSS Feed

17 Febbraio 2020

Archivi per Febbraio 2020

Eliminati dalla memoria

E’ successo, nel corso della storia che, in nome del “politicamente corretto”, interi suoi capitoli siano stati cancellati del tutto, nella memoria, nelle immagini o nei simulacri, per non ferire la coscienza e la suscettibilità delle nuove generazioni. Non si può certo negare, ad esempio, che la civiltà antico-romana sia impregnata di inquietanti realtà, nella

KIOWA, fuori l’album “BLOOM”

I KIOWA pubblicano BLOOM il loro primo album. BLOOM E’ PRESENTE IN TUTTI I DIGITAL STORES E PIATTAFORME STREAMING. Spotify – iTunes – Amazon – Google Play – Deezer 10 brani compongono “Bloom” i primo album dei KIOWA, un disco che attinge dalle componenti più psichedeliche del desert rock, senza rinunciare alla dinamicità della vena

Roma – Il Gran ballo di Carnevale approda all’Eur

La Compagnia Nazionale di Danza Storica apre il Carnevale nella Capitale con il divertentissimo Gran Ballo di Carnevale tra le Epoche. Si è tenuto all’interno del maestoso Salone d’Onore del Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari all’Eur il Gran Ballo di Carnevale tra le Epoche organizzato dalla Compagnia Nazionale di Danza Storica presieduta da

Morphide – è uscito il video di “Queen of Blame”

I Morphide sono una band female fronted alternative metal/progressive metal, attualmente con sede a Copenaghen, in Danimarca. La band combina riff pesanti con chitarre ambient atmosferiche, nonché voci pulite con potenti scream/growls per creare la sensazione di “respiro” della canzone. La band è composta da due compositori principali (Chris: chitarra, cantautore; Eissa: voce) e prende

Toscani, i ponti e le sardine

Lo confesso: non ho mai avuto simpatia per Oliviero Toscani. L’ho sempre considerato un gretto radical chic troppo pieno di sé e dei denari che nei decenni ha ricevuto dalla famiglia Benetton per quattro fotografie neanche tanto belle ma sempre e comunque offensive. Toscani ha fatto della provocazione una bandiera, ha sempre cercato di sorprendere

Post più vecchi››