Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

7 Luglio 2020

Studenti a bordo delle navi da crociera


Prosegue l’impegno di Grimaldi Lines per i giovani e per il mondo della scuola. E’ stato infatti recentemente rinnovato il protocollo d’Intesa con il MIUR, che promuove il raccordo tra il sistema di istruzione e il mondo del lavoro, favorisce le competenze dei giovani e propone azioni mirate al loro orientamento professionale.
Oggetto del Protocollo d’Intesa è il grande progetto formativo Grimaldi Educa, in cui la Compagnia di Navigazione ha riunito tutte le attività dedicate al mondo della scuola, garantendo agli studenti un ampio ventaglio di percorsi formativi per le competenze trasversali e l’orientamento, a cui si affiancano i progetti didattici a bordo delle navi Grimaldi Lines, nonché viaggi di istruzione più tradizionali.
Il successo riscosso da Grimaldi Educa presso docenti e studenti prevalentemente italiani, ma anche spagnoli e di altre nazionalità, è testimoniato dai numeri: nell’anno scolastico 2018/2019 hanno viaggiato a bordo delle navi Grimaldi e Minoan Lines più di 70.000 ragazzi, coinvolti nel progetto.
Il fulcro di Grimaldi Educa sono i percorsi formativi per le competenze trasversali e l’orientamento, dedicati agli Istituti di Istruzione Secondaria di II Grado, tra cui Licei, Istituti Nautici, Istituti Tecnici e Istituti Professionali(ad indirizzo alberghiero e turistico). Tutti modulabili in base alle esigenze del singolo Istituto Scolastico e dei suoi studenti, sono un esempio di Turismo Scolastico Inclusivo: vi possono infatti prendere parte anche i ragazzi diversamente abili.
Ad ospitare i partecipanti sono le moderne navi della flotta Grimaldi Lines, tra cui spiccano le due ammiraglie gemelle Cruise Roma e Cruise Barcelona in servizio tra Civitavecchia, Porto Torres e Barcellona e Cruise Europa e Cruise Olympia, che collegano i porti di Venezia ed Ancona con Igoumenitsa e Patrasso.
A completare l’offerta ci sono anche i viaggi di istruzione tradizionali in Spagna (con la formula hotel on board), Grecia e Malta ed in regioni italiane di forti tradizioni culturali quali Sardegna, Sicilia, Lazio e Toscana (con la formula nave + hotel), nonché le partnership promosse da Grimaldi Lines per agevolare i giovani nei loro spostamenti a livello nazionale e internazionale, con sconti e prezzi particolarmente vantaggiosi su tutti i collegamenti via mare effettuati dalla Compagnia e sui pacchetti nave + hotel.

Inoltre la Compagnia di Navigazione è da sempre in prima linea nella promozione della lettura, quale irrinunciabile strumento di conoscenza, crescita ed emancipazione. Infatti l’attraccalibro, la biblioteca di bordo per piccoli lettori, con il suo carico straordinario di libri, con i suoi appuntamenti di lettura collettiva e con le sue possibilità di incontro e socializzazione tra i più piccini.
Questa nuova originale iniziativa è stata realizzata dalla Compagnia di Navigazione in partnership con Giunti Editore, Gruppo Editoriale di primo piano nel mercato del libro e leader nell’editoria per ragazzi. La biblioteca, operativa dal mese di luglio sulle navi passeggeri della flotta Grimaldi Lines (sono escluse solo le unità che operano su tratte brevi notturne), offre un’accurata selezione di libri tattili, fiabe classiche, fumetti, romanzi d’avventura e racconti sul mare, indicati per bambini e ragazzi da 0 a 14 anni.
I libri possono essere noleggiati gratuitamente, con rilascio di una piccola cauzione, per una piacevole e rilassante lettura individuale durante l’intera traversata. Sono previsti inoltre due diversi momenti di lettura collettiva – tra le 10.30 e le 11.30 e tra le 16.00 e le 17.00 – presso la saletta bambini della nave: in queste occasioni i più piccoli sfogliano liberamente i volumi con l’aiuto dei genitori, socializzano tra di loro e scelgono di comune accordo il libro che verrà poi letto per tutti dal personale di bordo Grimaldi Lines.
La realizzazione di questa nuova attività, che si inserisce in un più ampio progetto di servizi di accoglienza specifici per famiglie e piccoli viaggiatori, conferma l’impegno di Grimaldi Lines nella promozione della lettura che, anche per le nuove generazioni nate in una società ipertecnologica, resta un importante strumento di crescita ed arricchimento personale.
Sono ben noti i due grandi eventi culturali che le navi ammiraglie della flotta ospitano con regolarità: una nave di libri per Barcellona, arrivata alla sua decima edizione ed organizzata per celebrare la Giornata Mondiale del Libro ed AMare Leggere dedicato agli studenti dei Licei e di tutte le altre Scuole Secondarie di II Grado, con laboratori di scrittura, fotografia e giornalismo, proiezioni di film e spettacoli teatrali.
Grimaldi Lines, in un “mare” di piacevoli sorprese, stupisce sempre più i suoi clienti, dai più piccoli ai più grandi.

Tags: , ,