Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

 
Direttore: Vincenzo Di Guida

RSS Feed

17 Giugno 2019

MotoGP – Il Mugello è di Petrucci


E’ la gara delle gare, la più amata e la più ambita, raduno di motociclisti ed appassionati , che in occasione di questo evento affollano il circuito e vi accedono con camper, roulotte, moto , auto, per renderlo una vera e propria bolgia. L’uscita a fine gara è quanto di più caotico si possa immaginare, ma signori è IL GRAN PREMIO DEL MUGELLO.
Marquez parte subito in testa, mentre Morbidelli e Quartararo molto male e si trovano in nona e decima posizione.
Dovizioso è arrembante e dalla nona posizione è addirittura secondo seguito da Petrucci.
Rossi al quinto giro esce per un errore e rientra in ultima posizione , mentre in testa ci sono colpi di scena a ripetizione, Petrucci è primo, seguito da Dovizioso, Miller, Rins e solo quinto Marquez.
All’ottavo giro Rossi cade ed è fuori dalla gara. Pessimo il week end di Valentino.4Al 10.mo giro, Rins con la sua Suzuki dà spettacolo e si porta in testa a testimonianza del gran lavoro sul motore, svolto dalla casa giapponese.
Ma la sorpresa è dietro l’angolo e Rins in un attimo diventa quarto .
La gara si accende e Petrucci è saldamente in testa.
A 7 giri dal termine la Ducati di Petrucci è prima seguita dalla Honda di Marquez, dalla Ducati di Dovizioso e dalla Suzuki di Rins. I quattro si mantengono i testa nei giri successivi sorpassandosi a vicenda. La gara è vivace e piacevole con i sorpassi che tengono incollati gli spettatori.
Lorenzo intanto continua nell’anonimato ed è solo 12.mo.
A 2 giri dalla fine la lotta è sempre più accesa , Petrucci , Dovi e Marquez sono incollati tra loro.7Inizia l’ultimo giro ed è bagarre, sul rettilineo del traguardo, prima dell’ultima tornata, Marquez si porta in testa, ma i due ducatisti non mollano e approfittando di un minimo contatto tra lo spagnolo e Dovizioso, Petrucci va in testa. Il campione mondiale non ci sta, e cerca un ultimo sorpasso ma Petrucci confidando nel potente motore della sua rossa tiene botta e vince il gran Premio d’Italia. Il Petrux c’è.
Marquez secondo, terzo Dovizioso e quarto Rins. Ottimo quinto posto di Nakagami e settimo posto di Michele Pirro.
Prima vittoria in MotoGp per Danilo Petrucci al suo 124.mo gran premio.
Per Marquez è l’82.mo podio in top class, 121.mo podio in tutte le classi ed è ancora in testa con 12 punti su Dovizioso.
In settimana a causa dell’acutizzarsi di una sindrome compartimentale al braccio destro è stato operato Fabio Quartararo: il pilota è ottimista sulla possibilità di affrontare il prossimo GP al Montmelò.

Tags: , , , ,