Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

 
Direttore: Vincenzo Di Guida

RSS Feed

19 Aprile 2019

MotoGP – Al via i test 2019


A Sepang sono partiti i test premondiale, in una tre giorni intensa ed appassionante in cui sono emerse con grande forza le Ducati.
In un tracciato gommato alla perfezione i bolidi a due ruote del MotoGp hanno dato vita ad uno spettacolo fatto di tempi veloci , velocissimi, in cui l’hanno fatta da padrone le rosse di Borgo Panicale. E’ emerso un livello di sviluppo delle moto davvero impressionante e in quella che era la pista del record di Lorenzo, i quattro assi della Ducati hanno tutti frantumato il tempo dello spagnolo.
Danilo Petrucci con 1’58’’239 è stato il più veloce ed ha fatto capire che questo sarà l’anno dell’In o Out. Non potrà avere tante altre chance e dovrà dimostrare di meritare il ruolo affidatogli dalla rossa italiana e soprattutto confermare in modo deciso di essere un top driver.
Secondo posto con 1’58’’302 il rookie (per il moto Gp) ma fresco campione del mondo, Pecco Bagnaia che da outsider e promessa del motociclismo italiano , ha avuto subito una chance importante ed ha deciso di farla fruttare.
Terzo posto con 1’58’’366 per un Jack Miller che dovrà, quest’anno dare maggiore continuità e risalto alle sue, fin qui, un tantino opache prestazioni, anche a causa delle tante cadute.
Quarta piazza per Andrea Dovizioso con 1’58’’ 538, il pilota di punta della scuderia italiana, leader del gruppo che ha promosso nello sviluppo la carena ed ha rinviato lo studio del telaio. Questo, a detta dei tecnici, sarà il suo anno, lui ci crede e tutto il mondo sportivo italiano fa il tifo per lui.
Quinto un po’ a sorpresa, ma forse a testimonianza dell’ottimo lavoro svolto dai tecnici questo inverno, dopo la stagione 2018 molto deludente, il pilota della Yamaha, Maverick Vinales con 1’58’’644.
Rinviati alla prossima sessione i due campionissimi, Rossi e Marquez solo 10.mo e 11.mo.
Ovviamente i test hanno un valore relativo, ma di sicuro la Ducati ha calato il guanto di sfida alla Honda , per quella che, si spera, sarà una stagione a dir poco esaltante.

Tags: , ,