Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

23 Ottobre 2020

Archivi per Marzo 2018

Alto tradimento

Per alto tradimento un tempo si poteva rischiare la vita , a norma di Legge. Alto tradimento nei confronti della patria. Uno dei reati più infami che potevano essere perpetrati. Certo, considerando che come sempre a decidere il reato e chi fosse il reo di turno è sempre stato qualche altro essere umano, non vi

Qualcosa non quadra

Il quarantennale della strage di via Fani, in cui persero la vita i cinque agenti della scorta di Aldo Moro, ha riportato tragicamente alla ribalta quei fatti dolorosi. I cinquantacinque giorni della prigionia di Moro, conclusisi con la sua esecuzione da parte dei brigatisti rossi, segnerà per moltissimo tempo ancora una delle pagine più buie

La fine del palazzo celeste

Il palazzo celeste, il tempio del cielo, ossia l’enorme stazione spaziale cinese Tiangong 1, rischia di rovinare sulle nostre città. È questo il senso di un allarmante bollettino che recentemente la nostra Protezione Civile ha diramato. Lo spazio fuori dalla nostra atmosfera è infinito e sembra essenzialmente vuoto. Tuttavia, la parte più vicina alla Terra

Il “prima” del Duce – 2 pt.

(segue dalla prima parte pubblicata la scorsa settimana) . La sua prima comparsa sulla scena nazionale fu all’XI Congresso Socialista di Milano, nell’ottobre 1910: quello in cui Leonida Bissolati lanciò la frase, famosa e vuota, sul partito “ramo secco”. Le decisioni del congresso furono riformistiche nel senso turatiano e suscitarono una forte ilarità in Benito

Torna l’ora legale

L’ora legale introdotta stanotte ci ha fatto dormire un’ora in meno per un giorno ma da oggi, per tutta la sua durata, ci regala un’ora in più di luce pomeridiana. Nelle prime ore dopo la scorsa mezzanotte, infatti, abbiamo tutti messo l’orologio un’ora avanti per cui, in un istante, le due del mattino sono diventate

Benvenuta primavera!

Finalmente, dopo tante giornate fredde e uggiose è primavera e, Giove pluvio permettendo, sarà lecito attendersi giornate sempre più dolci e belle. La primavera, forse la stagione più bella dell’anno per i più, invita a trascorrere più tempo fuori casa e coincide col periodo del risveglio della natura. Preannunciata dal fiorire delle mimose che già

F1: Si riparte da Lewis

Domenica parte il mondiale di Formula 1 da Melbourne in Australia. E nel fine settimana caratterizzato dalle prove libere e dalle qualifiche il dominatore incontrastato è apparso, come sempre negli ultimi anni, il pilota della Mercedes. Lewis Hamilton ha infatti spadroneggiato nelle prove libere di venerdì allorquando in entrambe le sessioni ha fermato il cronometro

Concerto al Tempio di Marasà

Riceviamo e pubblichiamo dal collega giornalista Silvio Rubens Vivone, Responsabile dell’Ufficio Stampa del Polo Museale della Calabria, il seguente comunicato stampa: . Sabato 24 marzo 2018, alle ore 18.30, nell’incantevole cornice del Tempio di Marasà, il Museo e Parco Archeologico Nazionale di Locri, diretto da Rossella Agostino, è stato presentato un atteso Concerto della Banda

Dalla storia al laboratorio

Riceviamo e pubblichiamo dal collega giornalista Silvio Rubens Vivone, Responsabile dell’Ufficio Stampa del Polo Museale della Calabria, il seguente comunicato stampa: . Si è concluso nel Laboratorio di Restauro del Museo Archeologico dell’antica Kaulon, ubicato a Monasterace (Reggio Calabria), il progetto Dalla storia al laboratorio. Avviato il 19 marzo 2018 con la Scuola primaria dell’Istituto

L’Italia non balla il tango

Non è andata bene, anzi diciamo che è andata proprio male per la Nazionale italiana venerdì sera all’Etihad di Manchester. Chi si aspettava un gesto di orgoglio ed una reazione di rivalsa dopo il triplice fischio di Italia-Svezia è rimasto nuovamente deluso. L’esordio del c.t. ad interim Di Biagio sulla panchina azzurra non è stato

MotoGP: Dovi e gli incroci

E’ tutta nel titolo l’analisi della prima puntata del motomondiale 2018, andata in onda a Losail in Qatar. Abbiamo infatti assistito ad una gara tattica , forse troppo , per i gusti degli amanti del genere, che ha saputo entusiasmare solo nel finale quando i due probabili protagonisti del mondiale hanno deciso di iniziare a

Il “prima” del Duce – 1 pt.

Benito Mussolini era nato e cresciuto in Romagna, da genitori romagnoli. Il padre, Alessandro, fabbro artigiano a Dovia, frazione del comune di Predappio in provincia di Forlì, era figlio, a sua volta, di un piccolo proprietario terriero, che aveva dissipato il patrimonio familiare. Anche lui era un “irregolare”, che frequentava l’osteria e correva dietro alle

La Juve sorpassa ma la Spal la ferma

La 29esima giornata di campionato di serie A, che in settimana ha registrato un cambio al vertice della classifica con la Juventus che ha allungato il vantaggio sul Napoli, vincendo il recupero contro l’Atalanta, si è aperta ieri con il Sassuolo che in casa dell’Udinese è ritornata a vincere. Nell’anticipo serale invece a Ferrara si

Una stele a Cassino per i fallschirmjäger

Cassino, Lazio, Italia, teatro di una delle pagine più sanguinose della seconda guerra mondiale, con i tedeschi asserragliati nell’abbazia e gli alleati che condussero un lungo assedio alle pendici del rilievo ove era posta. L’epilogo, come noto, fu tremendo con un bagno di sangue in entrambi gli schieramenti e la storica abbazia rasa al suolo.

F1: Si attende solo l’inizio

Settimana interlocutoria e senza segnali particolari, in attesa della partenza del mondiale, fissata per domenica 25 marzo a Melbourne in Australia. Analizziamo in dettaglio due novità di questo mondiale 2018. Halo: E’ un sistema innovativo di protezione del piloti, al fine di evitare la penetrazione nel cockpit , ovvero il posto di guida, di oggetti

I furbetti delle ferrovie

In questo nostro Bel Paese non passa giorno che non si scopra un episodio di corruzione, di malversazione, o di peculato. Sembra farlo apposta: gli amministratori – soprattutto pubblici – hanno lo strano vizietto di volersi arricchire ai danni dei contribuenti. E’ di questi giorno la notizia che l’ex pm Ingroia, fustigatore dei costumi soprattutto

Rock in park 2018: ecco il programma

Riceviamo a pubblichiamo il seguente comunicato stampa dalla direzione artistica di Rock in Park 2018: . La direzione artistica del Rock In Park ama stupire e, anche quest’anno, proprio per la decima edizione del festival, si è prodigata nel mettere assieme una programmazione da urlo! Come ormai di consuetudine ci sarà una “data zero” che

3, 2, 1, Gas a martello !

L’attesa è finita. Domenica 18 marzo dopo la lunga pausa invernale, la MotoGp sarà ai nastri di partenza per una nuova ed esaltante stagione che culminerà, dopo 19 tappe, con la gara del 18/11/2018 a Valencia. Le premesse ci sono tutte, da un Marquez che deve difendere il titolo conquistato nel 2017 e che nelle

Musei italiani – sistema nazionale

Rieceviamo e pubblichiamo dal collega giornalista Silvio Rubens Vivone, Responsabile dell’Ufficio Stampa del Polo Museale della Calabria, il seguente comunicato stampa: . Venerdì 16 marzo 2018, nel corso dell’incontro Musei italiani – Sistema nazionale, organizzato dalla Direzione generale Musei del MiBACT, tenutosi a Roma dalle ore 16.30 alle ore 20.00, presso l’Aula Ottagona (Planetario) delle

Donazioni alla Galleria Nazionale di Cosenza

Riceviamo e pubblichiamo dal collega giornalista Silvio Rubens Vivone, Responsabile dell’Ufficio Stampa del Polo Museale della Calabria, il seguente comunicato stampa: . La Galleria Nazionale di Cosenza acquisisce a pieno titolo nelle sue collezioni sei interessanti sculture provenienti dalle collezioni della famiglia Bilotti. L’attività condotta da Angela Acordon, direttrice del Polo Museale della Calabria, e

Milano chiama ma Napoli non risponde

Ad 83 anni se ne va un pezzo storico del giornalismo napoletano. Luigi Necco era il volto televisivo del Napoli, ma anche dell’Avellino, nella rappresentazione di 90° minuto che negli anni ottanta, il mitico Paolo Valenti aveva sapientemente allestito con un cast di personaggi eccellenti, basti ricordare Tonino Carino da Ascoli o Everardo della Noce

Il Paese del Bengodi

Finalmente questa mediocre campagna elettorale è giunta al termine , il popolo italiano o meglio gli italiani hanno scelto, sarà con molta probabilità il movimento 5 stelle a formare l’esecutivo o quanto meno sarà il perno del futuro Governo, l’italidiota non sapendolo per mera ignoranza delle cose , offuscato da una martellante propaganda fatta anche

Fujtevenne….!

Mi è stato chiesto di occuparmi di un tema ai più sconosciuto : Quanto costa allo Stato formare un suo allievo e la conseguente fuga di cervelli. Le cifre oscillano da regione a regione ma formare un allievo in Italia(dai 3/25 anni) costa tra i 90 e 124 mila euro si dirà “una bella cifra”,

Cosa c’è dietro le Foibe….

“…Indossavamo i soli pantaloni e ai piedi avevamo solo le calze. Un chilometro di cammino e ci fermammo ai piedi di una collinetta dove, mediante un filo di ferro, ci fu appeso alle mani legate un masso di almeno 20 kg. Fummo sospinti verso l’orlo di una foiba, la cui gola si apriva paurosamente nera.

Il vero rebus politico, è il giorno dopo

Il nostro sondaggio (NDR: quello, oramai immodificabile, riportato nell’immagine piccola a lato) l’aveva predetta la vittoria del Centrodestra, poi il piazzamento del M5S (peraltro il partito singolo piú votato raccogliendo i voti degli insoddisfatti, degli speranzosi e di chi ha ritenuto ancora “troppo a nord” un voto alla Lega) e ultimo, grandemente sconfitta, la coalizione

WM lancia un sondaggio per il nuovo Governo

Dopo il successo del sondaggio sui possibili esiti della competizione elettorale (NDR: un sondaggio che ha dato indicazioni qualitative che hanno pienamente centrato il risultato elettorale poi conseguito dalle varie forze politiche), viene lanciato oggi su queste pagine di WeeklyMagazine un nuovo quesito rivolto a voi lettori. Nella buona sostanza, vista la complessa situazione che,

Lungo le coste della Calabria

Riceviamo e pubblichiamo dal collega giornalista Silvio Rubens Vivone, Responsabile dell’Ufficio Stampa del Polo Museale della Calabria, il seguente comunicato stampa: . Mercoledì 14 marzo 2018, in occasione della Giornata Nazionale del Paesaggio, a Crotone, presso il Museo Archeologico Nazionale di Capo Colonna, in collaborazione con la locale Capitaneria di Porto, verrà organizzata un’iniziativa volta

Contest fotografico

Riceviamo e pubblichiamo dal collega giornalista Silvio Rubens Vivone, Responsabile dell’Ufficio Stampa del Polo Museale della Calabria, il seguente comunicato stampa: . Anche la Cattolica di Stilo, Le Castella di Isola Capo Rizzuto e la Chiesa di San Francesco d’Assisi di Gerace, tre importanti siti diretti da Rossana Baccari, afferenti al Polo Museale della Calabria,

Musei e aree archeologiche ora aperte anche il lunedi

Riceviamo e pubblichiamo dal collega giornalista Silvio Rubens Vivone, Responsabile dell’Ufficio Stampa del Polo Museale della Calabria, il seguente comunicato stampa: . Il Polo Museale della Calabria, diretto da Angela Acordon, comunica che nei mesi di marzo/aprile/maggio 2018 rimarranno aperti al pubblico i luoghi della cultura statali di propria competenza di seguito elencati anche di

Giornata nazionale del paesaggio

Riceviamo e pubblichiamo dal collega giornalista Silvio Rubens Vivone, Responsabile dell’Ufficio Stampa del Polo Museale della Calabria, il seguente comunicato stampa: . GIORNATA NAZIONALE DEL PAESAGGIO Il paesaggio architettonico del Parco Archeologico kauloniate Museo Archeologico e Parco Archeologico dell’antica Kaulon – Monasterace (Reggio Calabria) 14 marzo 2018 – ore 16.30 – Mercoledì 14 marzo prossimo,

L’inchiesta su Caporetto, una nuova disfatta

All’indomani della tragica sconfitta, fra i postumi dell’annosa lotta interventistico-neutralistica, quello della polemica intorno alla relazione sui fatti di Caporetto fu indubbiamente l’epilogo più tristemente grave, poiché si peccò da ambo le parti, senza arrivare, in realtà, a nessuna conclusione. La relazione sul “Ripiegamento dall’Isonzo al Piave”, richiesta a gran voce dal Parlamento fu pubblicata

Il ruggito della Yamaha

In attesa della partenza del motomondiale, prevista in Qatar il 18 marzo, ovvero la prossima settimana, dopo una settimana deludente a Losail, l’ultima giornata di prove ha dato un forte segnale a tutto il circuito. La Yamaha infatti ha regalato grandi soddisfazioni ai suoi fans con un 1^ -2^ e 5^ tempo nell’ultima giornata .

Davide vive con noi!

E’ inconcepibile, al di fuori di ogni logica, sopravvivere ai propri figli è una realtà tanto inaccettabile quanto dolorosa. E’ quanto tristemente accaduto la scorsa settimana. Una vita spezzata prematuramente a soli 31 anni quella di Davide Astori, calciatore della Nazionale e capitano della Fiorentina, passato dal sonno alla morte nella notte tra sabato 3

F1: La Ferrari c’è

In settimana si sono conclusi i test ufficiali a Barcellona che hanno chiaramente messo in evidenza una Ferrari pronta e che ai nastri di partenza del mondiale 2018 si candida autorevolmente tra le favorite. Infatti Sebastian Vettel mercoledì ha fermato per ben quattro volte il cronometro sotto l’1’ 18’, percorrendo ben 188 giri ovvero l’equivalente

Nuovi orizzonti politici

Inutile negarlo: la democrazia in Occidente ha fallito. Il concetto stesso di democrazia ha subito trasformazioni radicali dai tempi di Pericle ad oggi senza tuttavia divenire un sistema perfetto. Le prime democrazie storicamente riconosciute furono indubbiamente quella ateniese e quella della Roma repubblicana, ma già qui si può vedere una differenza significativa tra le due

Qualcosa è cambiato

Sabato di grandi sfide, la prima si è disputata alle ore 18.00 all’Olimpico tra Lazio e Juventus e la seconda in serata al San Paolo tra Napoli e Roma. Partite che alla vigilia sono state considerate fondamentali per la lotta allo scudetto ed interessanti anche nell’ottica Champions per le romane, qualche sorpresa l’hanno presentata. All’andata,

Oggi l’Italia al voto

Oggi (NDR: domenica 04 marzo) 46 milioni di italiani sono chiamati al voto per rinnovare Camera e Senato. Vediamo come si vota. Si voterà solo nella giornata odierna è i seggi saranno aperti dalle ore 07.00 alle ore 23.00. Per votare, come di consueto da alcuni anni, sarà necessario essere munuti di valido documento di

Il recupero di un reperto “Bifacciale”

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa da parte del collega giornalista Silvio Rubens Vivone, Responsabile dell’Ufficio Stampa del Polo Museale della Calabria: . – Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide – Cassano all’Ionio (Cosenza) – Il patrimonio storico, artistico, culturale e ambientale è il centro intorno al quale si costruisce e si raccoglie l’identità  e l’unità 

Mertens, il bomber che fa la differenza

Una settimana speciale, dal punto di vista meteorologico, quella che abbiamo trascorso. In tutta la penisola le temperature si sono abbassate e il Burian, annunciato dagli esperti, è arrivato puntuale anche in Italia con il suo vento gelido e la neve anche a bassa quota che ha paralizzato tutto il paese. Neve ovunque anche dove

Una fake news: la “Beffa di Buccari”

Dopo la disfatta di Caporetto, si avvertì, negli ambienti culturali, infervorati da un fortissimo idealismo patriottico, la volontà di compiere qualche azione eclatante e coraggiosa, che risollevasse il morale devastato dell’Esercito e di tutta la nazione. Nella notte, tra il 10 e l’11 febbraio 1918,  il Capitano di Corvetta Luigi Rizzo, con a bordo del suo

Disponibile “Resilience”, il primo EP dei Break Me Down

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa: . “Così dichiara la band: “Il video di “Warrior” è nato per caso… eravamo talmente concentrati sulle registrazioni del primo EP “Resilience” al Magnitude Studio, che tutto il resto non ci interessava. Fortunatamente durante le registrazioni, il nostro amico e fotografo Gianluca Sanna, il quale ci segue fin