Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

 
Direttore: Vincenzo Di Guida

RSS Feed

25 maggio 2018

Archivi per novembre 2017

Gli Eroi silenziosi

“….. Figuriamoci poi se c’è chi pensa che ci siete anche voi bestie, che guardate uomini e cose con codesti occhi silenziosi, e chi sa come li vedete, e che ne pensate…..” Luigi Pirandello L’uomo ha sempre utilizzato, sfruttato e talvolta adorato gli animali. Dalla antichità, li ha utilizzati in battaglia. Durante la Prima Guerra

Le follie della rete

Non è mia abitudine commentare le sciocchezze che si leggono quotidianamente sui social network, ma quando è troppo è troppo e allora alcuni commenti diventano non solo opportuni, ma necessari. Intendo però mantenermi sul filo del ridicolo, sia per ridurre queste perle all’infimo livello che si meritano, sia per osservare il precetto dei nostri antichi

Dall’agorà ai baretti

In un mondo allargato e quasi omogeneizzato, in cui le voci dei singoli si perdono in quelle della massa che si muove in spazi senza confini in cui anche le poche, deboli barriere rimaste sono considerate un handicap, si assiste a un fenomeno alquanto particolare di ridimensionamento, lì dove, invece, sarebbe opportuno mantenere margini più

W la VAR !

Entusiasmo sospeso al 33’ del primo tempo quando Lorenzo Insigne, con una giocata delle sue, beffa il portierone del Milan Donnarumma, nell’anticipo di sabato 18 novembre. L’arbitro Doveri inizialmente annulla la rete ma Valeri al VAR (NDR: Video Assistant Referee) richiama la sua attenzione e lo convince a rivedere la decisione: dal replay si vede

Stranieri in casa propria

A Palermo in questi giorni si è vissuta un’atmosfera surreale. Figurarsi, il profondo e cattolicissimo sud costretto ad abiurare la religione cattolica. E, invece, è proprio quanto accaduto in una scuola del capoluogo siciliano dove il dott. La Rocca, solerte preside dell’Istituto “Ragusa Moleti”, ha firmato una circolare dove non solo ha ordinato di rimuovere

Microgravità e macroballe

La scuola dell’obbligo, anche quella secondaria superiore, è in declino. Questo si conosce da tempo e sono anche noti i responsabili: un generalizzato lassismo, camuffato da pretese ragioni di indulgente modernità, aggravato dal un livello culturale paurosamente in declino. Ora, però, ci si mettono anche stimati editori come la Zanichelli a fuorviare i ragazzi con

Pistorius raddoppia in appello

Oscar Pistorius, il velocista paralimpico sudafricano (ma di origini italiane) che correva con delle lamine di carbonio al posto delle gambe e che sparò alla fidanzata Reeva Steenkamp la notte di San Valentino del 2013, è stato recentemente giudicato in secondo grado per l’uccisione della modella. Durante il primo grado di giudizio l’atleta aveva sostenuto

L’e-learning all’italiana

Dovevano essere la grande sfida dell’e-learning italiano, la rete di atenei che avrebbe permesso anche al nostro paese di entrare a testa alta nel mondo delle università on line, e dell’insegnamento a distanza. Invece, a 14 anni dalla loro nascita, istituita con il decreto ministeriale del 17 aprile 2003 firmato dal ministro dell’Istruzione Letizia Moratti

Il paradosso di Alberto di Sassonia

Nacque a Helmstedt, in Germania, nel 1316. Destinato a diventare uno dei più autorevoli logici del Medioevo, Alberto di Sassonia studiò a Praga e a Parigi, divenendo prima Rettore della Sorbona e poi Rettore Fondatore dell’Università di Vienna, nel 1365. Oltre a produrre un vasto corpo di opere logiche e filosofiche, svolse un ruolo importante

Post più vecchi››