Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

29 Ottobre 2020

Convegno sugli artificieri a Ragusa. Ricordato il M.llo Salvatore Scrofani


Presenti il Sindaco Federico Piccitto i rappresentanti della Croce Rossa Italiana con le sue componenti volontaristiche, il Corpo Militare Volontario, il Corpo delle Infermiere Volontarie e la così detta Componente unica civile, sì è svolto Lunedi 28 Agosto 2017 presso l’Auditorium San Vincenzo Ferreri di Ragusa Ibla il Convegno “Gli Artificieri Antisabotatori al servizio dello Stato e della Nazione – Centenario della nascita del M.llo Magg. A. dell’Esercito Salvatore Scrofani”.
Al convegno, durante il quale è stata ricordata la coraggiosa opera professionale del Sottufficiale ha partecipato il figlio, Colonnello Giuseppe Scrofani, che ha tratteggiato la figura paterna al vasto auditorio.
Salvatore Scrofani, Medaglia d’Argento al Valore dell’Esercito Italiano. Ragusano, Classe 1917, a soli 19 anni si arruolò volontario nell’Esercito Italiano nell’Arma di Artiglieria. Partecipò al secondo conflitto mondiale e si specializza Artificiere. Nel 1959 fu nominato Capo Nucleo Bonifica della Direzione d’Artiglieria di Roma.
La sua attività fu dedicata giornalmente, come è stato riferito nel corso dei lavori, al servizio di bonifica dei residuati bellici ed all’antisabotaggio.
Indispensabili e coraggiose figure professionali spesso ignote al grande pubblico, gli artificieri e gli addetti al servizio anti-sabotaggio sono stati ora ricordati grazie all’Associazione Nazionale dei Militari CRI che ha organizzato l’evento culturale.

Fonte: Sito Associazione Nazionale Militari CRI (www.anmcri.it)

Tags: , , ,