Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

29 Luglio 2021

Italia

Il comune di Calvizzano in difficoltà? Il Movimento Futura scrive al Sindaco Pirozzi

E’ recente l’audizione del Movimento Futura in sede del Consiglio Comunale di Calvizzano, piccolo centro a nord di Napoli, per compulsare le Autorità pubbliche a fare piena luce sulla morte di Mario Paciolla, cooperante ONU trovato morto in circostanze ancora da chiarire in Colombia. Ma l’attivissimo Movimento Futura vuol fare sentire la sua voce e

PsicologicaMente – Nei panni dell’altro

“Non giudicare il tuo vicino finché non avrai camminato per due lune nei suoi mocassini” (Detto dei Nativi Americani). Cari lettori, compagni di viaggio nel vorticoso luogo della mente, questa volta parliamo di un meraviglioso dono, non a tutti concesso, la capacità immedesimarsi nell’altro, meglio conosciuto come Empatia. Questa volta mi viene in aiuto semplicemente

Chitarra classica – intervista al M° Mauro Storti, un grande didatta contemporaneo, ma anche un concertista di razza, delle sei corde classiche

Pubblichiamo, con vivo piacere, l’intervista che il M° Giovanni Di Sero ha proposto al grande Mauro Storti, uno dei massimi esponenti contemporanei della didattica della chitarra classica. Generazioni di musicisti delle sei corde classiche, infatti, hanno studiato e continuano a studiare sui suoi testi. Ma Storti non è solo un grande didatta ma anche un

Ivan Cuvato e Sociatria: un binomio virale!

Cuvato e Sociatria: un binomio che è divenuto virale. Merito dei social e della suggestione creata dell’apparentemente insolito accostamento tra il noto Maestro ed un termine quasi ancora sconosciuto? E, dunque, nuovamente ci sorprende l’eclettico interprete dell’avanguardia albisolese, ma non solo. Infatti, la foto e il relativo articolo, pubblicati a partire dal 30 giugno da

L’arte culinaria dello Chef Egon Heiss: un connubio di poesia e amore al Castel Fragsburg

Ci sono luoghi che conquistano subito l’anima perché hanno la capacità di sollecitare la naturale inclinazione dell’uomo alla leggerezza e alla serenità. Il tempo si fa pausa e i pensieri prendono il volo mescolandosi ai profumi nell’aria. Queste meravigliose sensazioni sono solo alcune di quelle che si possono provare appena varcata la soglia del Castel

View More ››
Sport
View More ››
Cultura

E li chiamarono….”Indiani” (1a parte)

Un bel giorno d’estate, più o meno, di venticinquemila anni fa, alcuni gruppi di famiglie mongole si trovarono sul maestoso Capo Oriente, il promontorio più ad est della Siberia, a circa cinquanta chilometri del Circolo Polare Artico. Avevano abbandonato la loro antica dimora, in quello che si chiama oggi il Deserto di Gobi, poiché quella

Una rassegna di disegni di Igor Belansky

Talvolta Igor Belansky ci regala delle tavole disegnate senza una nostra particolare richiesta. Si tratta sempre di doni assai graditi perché provengono dal cuore di uno degli amici più assidui della nostra rivista. Stavolta i quattro disegni, sempre realizzati alla sua maniera, ritraggono luoghi diversi ma, a nostro avviso, sempre collegati dal filo rosso degli

Il filo teso di Cosimo Mazzini; un crescendo di tensione

Una villa disabitata per anni, strane scritte sulle pareti, disegni e vecchie fotografie, un vicino di casa ambiguo e un nuovo inquilino che sconvolge i già fragili equilibri. È in questa atmosfera misteriosa che si svolge l’avvincente thriller psicologico di Cosimo Mazzini, “Il filo teso”. Una trama originale, ambientazioni ben descritte e personaggi perfettamente costruiti,

Chi conosce Šuppiluliuma?

Probabilmente nessuno. Eppure è stato il più grande monarca degli Ittiti (stirpe indoeuropea, originaria della città di Ḫattuša, o Hatti, Asia Minore centrale), vissuto nella seconda metà del XIV Secolo prima di Cristo. Sotto molti aspetti, fu la figura tipica del “Grande Re” (appellativo dovuto ai regnanti) e costituì un modello per i suoi successori,

È uscito il romanzo “La rivoluzione degli Agnolotti” di Antonio Rossello con illustrazioni di Igor Belansky

Antonio Rossello e Igor Belansky sono due bravissimi contributori della nostra rivista. Il primo, ingegnere, scrive da anni (ben prima di iniziare la collaborazione con WeeklyMagazine) capace com’è di tratteggare con sottile lucida ironia alcuni aspetti della vita che li circonda. Il secondo, illustratore oramai noto ai più, con la sua penna dal tratto elegante

Love Ghost – il nuovo singolo “Wolfsbane”

Il quintetto di Los Angeles composto da Finnegan Bell (voce solista, chitarra), Ryan Stevens (basso, cori), Daniel Alcala (chitarra, ingegnere, cori), Samson Young (batteria, cori) e Cory Batchler (tastiere, cori), si muove in uno spazio tra grunge etereo e hip-hop lo-fi. Sono stati presenti nelle playlist ufficiali di Spotify (New Noise numerose volte e Alternative

Libri – Quando la VITA ricomincia, di Luca Gennasi

Una vita frenetica, di corsa, con tante, troppe cose da fare. Le giornate sembrano non bastare mai e scorrono eccessivamente veloci. E poi i successi, le cadute, gli impegni sempre più pressanti e tante cose alle quali pensare. Cose che poi sono davvero così importanti e fondamentali per noi? E soprattutto sanno renderci felici e

Hanno riaperto alla grande i teatri d’opera del nord

Buone notizie dai teatri di Milano, Venezia, Verona, Bologna, Parma, Genova, Modena, Reggio Emilia, Pesaro. Nei teatri che riaprono al pubblico c’era ovunque ansia e un regime non trionfalistico, perché l’ombra del virus ancora aleggia, con le sue varianti non meglio intese, e così l’esperienza della riapertura già provata l’anno scorso che dovette essere negata

View More ››