Vai a…

WeeklyMagazine

settimanale di fatti, notizie, cultura

RSS Feed

30 Ottobre 2020

Tafferugli per il lockdown di De Luca. Marco Nonno (FdI): sono contro teppismo e violenza ma resto solidale coi lavoratori

Esasperazione e, forse, presenza di sobillatori trasformano i pacifici flash mob di commercianti e gente comune in una polveriera.  Dalle istituzioni regionali risposte avventate perché miopi e parziali. Tra tafferugli e cariche delle Forze dell’Ordine si è consumata la prima serata di coprifuoco della Campania con la gente che manifestava contro il lockdown spavaldamente annunciato

Italia

I negazionisti siete voi!

Cos’è la filologia? Secondo il Devoto – Oli è un insieme di discipline che studia i testi di qualsivoglia natura (letterari, storici, politologici, economici, giuridici, ecc.), da quelli antichi a quelli contemporanei, al fine di ricostruire la loro forma originaria attraverso l’analisi critica e comparativa delle fonti che li testimoniano e pervenire, mediante varie metodologie

COVID-19: convocato il Consiglio supremo di difesa

Il Presidente Mattarella ha convocato per martedì 27 ottobre alle ore 17.00 il Consiglio supremo di difesa. Questo l’Ordine del Giorno nel comunicato diramato dal Quirinale: – conseguenze dell’emergenza sanitaria sugli equilibri strategici e di sicurezza globali, con particolare riferimento alla NATO e all’Unione Europea. Aggiornamento sulle principali aree di instabilità e punto di situazione

Il politico conservatore – 500 miliardi di PIL per salvare l’Italia. Solo coi Recovery Fund si può

Il lucido (a volte troppo, come le scarpe, sapete, quando vogliono fare bella figura…) Marco Travaglio, ha sostenuto a suo tempo tra le righe e a volte anche nelle righe, che la sinistra, fino all’odierno colluso PD, sembra nella storia esser stata sempre “foraggiata”, pagata, per non fare la politica giusta contro Berlusconi. In effetti,

2 novembre – Commemorazione di tutti i fedeli defunti

Il mese di novembre, soprattutto attraverso le celebrazioni della solennità di tutti i Santi e la commemorazione dei fedeli defunti, è, dalla chiesa cattolica, particolarmente dedicato alla riflessione sulle cosiddette “realtà ultime”: morte, giudizio, inferno e paradiso. La chiesa fin dai primi tempi ha coltivato con grande pietà la memoria del defunti e ha offerto

Intervista ad Andrea Brenna, assessore e vicesindaco di Grandate (CO) e neoeletto segretario nazionale del Popolo della Famiglia

Ciao Andrea. Il 12 e il 13 settembre si è svolto il primo congresso nazionale del Popolo della Famiglia e tu ne sei uscito segretario nazionale. Sei il secondo segretario nazionale del PdF, dopo Gianfranco Amato. Cos’è cambiato dai tempi di Amato? Buongiorno a Te Gianluca, confermo di aver avuto il piacere e l’onore di

Papa Francesco: come aggiungere caos al caos

In questo tempo di confusione e di pandemia, purtroppo ieri i media hanno dato una notizia che aggiunge caos al caos. E’ stato presentato il nuovo film documentario sul Papa intitolato “Francesco” e presentato al Festival di Roma, realizzato dal regista americano candidato anche all’Oscar Evgeny Afineevski. L’agenda di questo film che poi sembra essere

Omaggio a Indro Montanelli

Qualche settimana fa in un articolo su di me Aldo Carpineti ha scritto che il mio modo di scrivere è scarno ma efficace. Se è vero che sono scarno ed efficace lo devo al fatto che sono cresciuto in età adolescenziale con i libri di Indro Montanelli. Montanelli con i suoi libri ha di fatto

Il complesso molecolare di Orione

Avete presente Orione, la grande costellazione che domina le notti invernali? Chi sa riconoscerla non può non rimanere affascinato dalla sua forma singolare, disegnata da stelle che brillano talmente luminose sullo sfondo nero del cielo da incutere un senso di vertigine per il grande vuoto che sembra spalancarsi di fronte agli occhi dell’osservatore… Pare proprio

La natura è di casa al Radici Restaurant

Poco distante dal centro della città di Como, a San Fermo della Battaglia, al Radici Restaurant, nato da un’idea dello chef Mirko Gatti, il rispetto degli ingredienti è alla base della sua filosofia di cucina insieme alla grande passione per la cura della tradizione. All’interno del ristorante, l’atmosfera è rilassante: arredamento semplice, una dolce musica

Secret Dinner alla Casina Valadier di Roma

Il tramonto, il panorama mozzafiato sui tetti e i monumenti di, l’aura romantica, chic e senza tempo degli ambienti e degli arredi, l’accoglienza discreta e attenta che coccola gli ospiti facendoli sentire a casa, seppur in un angolo di raffinata quiete e relax nel cuore di Roma. Questa l’atmosfera che farà da cornice al nuovo

View More ››
Sport

Pessimo esordio degli azzurri in Europa League

Comincia male l’Europa League per la squadra di Gattuso. Giovedì 22 ottobre al San Paolo vince, anche se solo di misura, un AZ Alkmaar falcidiato dal Covid. Delusione per l’esordio degli azzurri nella seconda competizione europea per importanza. Forse sarà proprio il timbro minore del torneo a non accendere le motivazioni e gli stimoli in

View More ››
Cultura

Paracadutisti: la carta mancante

Se capita di sorvolare, ad esempio in elicottero ed a bassa quota, il territorio delle Ardenne, una regione collinare coperta da foreste, che si trova principalmente in Belgio ed in Lussemburgo, ma che si estende fino in Francia, compresa tra i fiumi Mosa e Mosella e se, per di più, si è appassionati di storia,

El Alamein, 23 ottobre – 5 novembre 1942: Folgore!

Quando Paolo Caccia Dominioni scrisse al generale Montgomery per rinfacciargli tutta la prosopopea e la spavalderia menzognera con cui si era vantato di una vittoria non vinta, scrisse, tra l’altro: “…l’enorme valanga, per quattro giorni e quattro notti, fu ributtata alla baionetta, con le pietre, le bombe a mano e le bottiglie incendiarie fabbricate in

Paolo Caccia Dominioni: lettera a Montgomery

Pubblichiamo questa lettera del Comandante Caccia Dominion al Generale inglese Montgomery a perenne ricordo di tutti i soldati italiani che persero eroicamente la vita nel teatro di guerra di El Alamein. PAOLO CACCIA DOMINIONI COMANDANTE DELXXXI BATTAGLIONE GUASTATORI DEL GENIO “LA’ DOVE IL GHIBLI SOFFIA E BRUCIA IL SOLE SON RIMASTE LE ETERNE E INCANCELLABILI

Presentazione del libro “Il gigante della bassa” delle Edizioni Ibuc

Assoluta affermazione di pubblico ad Asti per lo scrittore Franco Testore e l’editore Sergio Bevilacqua. Asti – Nella serata di sabato 17 ottobre, un prestigioso evento culturale reso unico da un’azzeccata combinazione di fattori, quali la splendida cornice di una chiesa sconsacrata adibita a centro policulturale “Il Diavolo rosso” nel suggestivo centro della città piemontese,

Fantasticamente: 3 giorni fra spettacoli e conferenze per celebrare Gianni Rodari

Nel centesimo anniversario della sua nascita il Teatro Nazionale di Genova in collaborazione con Il Festival della Scienza e Rivista Andersen presentano FANTASTICAMENTE Teatro, Scienza e Parole in gioco per Gianni Rodari: da venerdì 23 a domenica 25 ottobre, tre giorni di incontri, spettacoli, conferenze per celebrare la scrittura, l’immaginazione e l’universo letterario dello scrittore

Annullato il Festival dell’eccellenza al femminile a Sestri Levante

Il Festival dell’Eccellenza al Femminile – su indicazione di Mediaterraneo Servizi, a seguito del nuovo DPCM riguardante la regione Liguria – è costretto ad annullare i due eventi in programma presso l’ex Convento dell’Annunziata di Sestri Levante in questi giorni. La proiezione dei film “Terroriste. Zehra e le Altre” di Francesca Nava, prevista oggi 21

Love Ghost – è uscito il nuovo singolo “Beautiful Crime”

Love Ghost è un gruppo alternative rock di Los Angeles(California, USA). Che si tratti della loro canzone Emo / Trap “I’ll be “fine”(presente nella playlist ufficiale di Spotify “Alternative Beats”, con oltre 2 milioni di visualizzazioni su YouTube), del loro ibrido Rap/Hard Rock “Pillz (The Sky Is Falling)” (attualmente presente nella playlist ufficiale di Spotify”

“Felici o niente”, il nuovo EP dei THE FOTTUTISSIMI

“Un nome difficile da dimenticare, ma anche un qualcosa di ironico e provocatorio. Per anni, a chiunque ce lo chiedesse, rispondevamo che era una sorta di “presa di coscienza”, del tipo siamo tutti fottuti e spacciati. All’epoca la pensavamo così, oggi questa risposta ci suona un po’ banale, anche se, guardandoci attorno, risulta essere piuttosto

View More ››